Alì Terme. "Mano, testa, cuore": lungomare trasformato in Galleria d'arte - Tempostretto

Alì Terme. “Mano, testa, cuore”: lungomare trasformato in Galleria d’arte

Veronica Micali

Alì Terme. “Mano, testa, cuore”: lungomare trasformato in Galleria d’arte

venerdì 10 Agosto 2018 - 07:02
Alì Terme. “Mano, testa, cuore”: lungomare trasformato in Galleria d’arte

Giovani artisti locali hanno avuto la grande opportunità di mostrare il loro talento

ALI' TERME. Non poteva chiamarsi diversamente l’ evento “mano, testa, cuore” che ha trasformato il lungomare in una vera e propria galleria d’ arte. La mano è quella di giovani artisti locali che hanno così avuto la grande opportunità di mostrare il loro talento. Pittura, fotografia, musica il tutto per suscitare emozioni e arrivare dritti al cuore.

Tra lo stupore degli spettatori anche il Body Painting realizzato dal vivo dalla make up artist Marcella Triolo ispirato a “Selene la Dea della Luna”. In mostra anche i cortometraggi del giovane Carlo Magistro che ha lavorato per italiani.coop un’ importante agenzia di media e stampa. Un altro orgoglio aliese è Ivana Abbate venuta alla ribalta nazionale quando nel 2014 partecipò al talent “The Eyes” aggiudicandosi un prestigioso secondo premio.

“Sono davvero felice per il successo che ha riscosso questo evento – afferma Ivana – ottima occasione per i giovani artisti emergenti. Sono riuscita grazie all’ evento Mano, testa, cuore ad entrare in contatto con importanti artisti ricevendo proposte per nuove ed interessanti collaborazioni. Mi ha fatto un immenso piacere ricevere i complimenti del sindaco di Alì Terme che ha apprezzato soprattutto le opere che hanno come tema il mare. Spero davvero si ripetano manifestazioni come questa che mettano al centro la cultura e l’ arte”.

Durante la serata inoltre è stato decretato il vincitore del concorso fotografico relativo all’ eclissi lunare indetto dall’ Associazione “Ali’ Terme Obiettivo Comune”. A far parte della giura gli esperti Lilly Micceri, Ivana Abbate, Paolo Di Bella e Giorgio Salvadori. Ad aggiudicarsi il primo premio, un viaggio a Budapest, è il giovane studente Alessandro Micalizzi.

“La passione per la fotografia – afferma il vincitore – mi è stata tramandata da mio zio ed è nata più o meno otto anni fa. Ho iniziato a scattare con una semplice compatta poi ho acquistato un cameraphone ovvero uno smartphone dotato di fotocamera performante ed infine per il mio diciottesimo compleanno ho acquistato la mia prima Canon con la quale ho iniziato a fotografare a più alti livelli e l’ anno scorso ho conseguito un master in fotografia e fotoritocco professionale con l’ Associazione AIFE di Alfonso Maggio il quale mi ha permesso di affinare e migliorare la mia tecnica.

Oggi studio alla facoltà di ingegneria Informatica sognando di diventare un ingegnere ma comunque porterò avanti la passione per la fotografia durante il tempo libero”. E’ sempre bello scoprire giovani talentuosi che hanno voglia di emergere e che per farlo non ci mettono solo le mani la testa ma anche e soprattutto il cuore.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007