Spadafora dice basta alla violenza. Si illumina il palazzo comunale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Spadafora dice basta alla violenza. Si illumina il palazzo comunale

Salvatore Di Trapani

Spadafora dice basta alla violenza. Si illumina il palazzo comunale

lunedì 02 Dicembre 2019 - 15:53
Spadafora dice basta alla violenza. Si illumina il palazzo comunale

Lo scorso 27 novembre, presso i locali del G. Verdi, un convegno sul tema della lotta contro la violenza.

Spadafora dice basta a tutte le forme di violenza. Lo scorso 27 novembre, presso i locali della scuola media statale G. Verdi, un incontro sul tema. Gli studenti hanno avuto modo di approfondire tematiche come la lotta contro la violenza sulle donne, il bullismo, la legalità e il rispetto delle regole.

Temi di spessore per gli studenti

L’evento è stato realizzato in sinergia tra scuola e comune, con la collaborazione della sede locale del “Soroptimist International”. All’incontro hanno presenziato il sindaco Tania Venuto, il dirigente scolastico Emilia Arena, il maresciallo Antonino Vivona, la vice presidente nazionale del Soroptimist International Rina Florulli e il giudice e presidente della corte d’appello di Messina Angelo Giorgianni.

Tra i principali interventi, quello del professore associato di diritto costituzionale Giacomo D’amico che ha relazionato sul tema della libertà di scelta. È intervenuta invece sul tema “adolescenti e condotte devianti” la professoressa Mento, ricercatrice di psicologia clinica presso l’università di Messina. Di particolare interesse per gli studenti, inoltre, la testimonianza del giudice Giorgianni che ha esplorato il tema della legalità.

Adesione alla “Orange The World”

«Abbiamo deciso di impostare l’incontro come un convegno sulla legalità e sulla lotta contro tutte le violenze, sebbene sia stato lanciato in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne –racconta il sindaco Venuto- Per l’occasione abbiamo anche deciso di illuminare d’arancione il palazzo comunale, aderendo alla campagna “Orange The World” dedicata alla lotta contro ogni forma di discriminazione e violenza contro le donne».

Il municipio di Spadafora rimarrà illuminato sino al prossimo 10 dicembre, occasione in cui si celebrerà la giornata mondiale dei diritti umani.  

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007