Cadono i divieti per il 42enne accusato di perseguitare la ex - Tempo Stretto

Cadono i divieti per il 42enne accusato di perseguitare la ex

Al. Ser.

Cadono i divieti per il 42enne accusato di perseguitare la ex

martedì 08 Marzo 2016 - 23:39
Cadono i divieti per il 42enne accusato di perseguitare la ex

Non convince del tutto la denuncia della donna che ha accusato l'ex convivente di averla tormentata per mesi. Il 42enne non ha più il divieto di avvicinamento.

Non ha più alcun divieto il quarantaduenne di Bordonaro accusato di aver stalkerizzato la ex convivente. Il GIP Maria Militello ha accolto la richiesta del difensore, l'avvocato Giuseppe Romeo, e ha revocato le restrizioni disposte. In particolare l'uomo aveva il divieto di avvicinare l'ex entro i 200 metri e non poteva comunicare con lei.

Durante l'interrogatorio, infatti, il difensore ha dimostrato che il suo cliente non comunicava più con la ragazza da oltre due mesi, e secondo il giudice ci sono degli aspetti da chiarire anche nel racconto della ex. In attesa che le indagini facciano luce completa, quindi, e non essendoci esigenze cautelari attuali, il giudice ha revocato la misura.

La donna ha denunciato di essere stata perseguitata per mesi dall'ex convivente con minacce e pedinamenti continui, fino ai ceffoni per lei e un suo familiare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007