Cavalcavia. Il Genio Civile "obbliga" Rfi e Comune a intervenire - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cavalcavia. Il Genio Civile “obbliga” Rfi e Comune a intervenire

Cavalcavia. Il Genio Civile “obbliga” Rfi e Comune a intervenire

mercoledì 29 Novembre 2017 - 12:41
Cavalcavia. Il Genio Civile “obbliga” Rfi e Comune a intervenire

Il dirigente Leonardo Santoro informa degli obblighi ai sensi della vigente normativa sismica ed edotti sulle refluenze del mancato adempimento alle disposizioni impartite

Obbligo ad adempiere per "Richiesta verifiche sismiche ed interventi urgenti al cavalcava al km 335+340, via Tommaso Cannizzaro, sovrastante la sede ferroviaria della stazione di Messina Centrale". E' il provvedimento emanato dal Genio Civile con nota numero 235204 del 29 novembre 2017 col quale "vengono rilevate le irrisolte criticità strutturali che caratterizzano il viadotto denominato "cavalcavia" di via T. Camizzaro nel Comune di Messina che costituisce unico accesso per il traffico pesante nella zona Falcata e relative infrastrutture".

Con il provvedimento, gli Enti coinvolti, società Rfi e Comune di Messina, vengono informati degli obblighi in capo ad essi ascritti ai sensi della vigente normativa sismica ed edotti sulle refluenze del mancato adempimento alle disposizioni impartite, anche in ragione dell'impossibilità di utilizzazione del costruendo parcheggio multipiano in mancanza di condizioni di sicurezza sismica dell'adiacente cavalcavia che ne costituisce accesso.

Infine l'ingegnere capo del Genio Civile, Leonardo Santoro, ha condiviso la necessità di istituire un tavolo tecnico manifestando disponibilità di supporto tecnico alla Prefettura per la risoluzione consensuale della problematica da parte degli Enti preposti.

Il Genio Civile sanzionerà "I'eventuale violazione della normativa sismica ed in ordine all'attività istituzionale di vigilanza sulla corretta utilizzazione dei fondi europei".

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007