Tamponi, chiude il drive in del Gazometro. Cucè (FI): "Insensato" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tamponi, chiude il drive in del Gazometro. Cucè (FI): “Insensato”

Alessandra Serio

Tamponi, chiude il drive in del Gazometro. Cucè (FI): “Insensato”

mercoledì 09 Giugno 2021 - 07:25

La regione ridimensiona il monitoraggio coi tamponi, il personale impiegato negli hub vaccinali

Torna la mobilità libera tra regioni e la Sicilia mette fine al monitoraggio dei contagi coronavirus per chi arriva da fuori l’isola. Chiude quindi il centro tamponi rapidi dell’ex Gazometro di Messina, dismesso da domenica 6 giugno scorso. Una decisione che non piace a Forza Italia, che chiede l’intervento del sindaco De Luca e del commissario straordinario all’emergenza covid Firenze per ripristinare il servizio TAT – Tamponi a tappeto.

I contrattisti che effettuavano i test al drive in sono stati spostati nei centri vaccinali e impiegati in altre mansioni, a supporto dei vaccinatori.

“Ritengo che la scelta disposta dall’Asp sia insensata e senza una valida motivazione e penalizzante per la popolazione. In questi mesi sono stati processati circa 150 mila tamponi rapidi che hanno permesso la scoperta di circa 8 mila positivi nel territorio della città di Messina. Numeri davvero importanti che hanno permesso di tenere sotto controllo l’andamento dei contagi.“, dice Natale Cucè, vice coordinatore provinciale di FI.

Con la chiusura del centro numerosi messinesi adesso dovranno mettere mani al portafoglio per poter avere la certificazione al fine di partecipare a manifestazioni sportive o matrimoni o cerimonie in genere dove il tampone è obbligatorio. Considerato che nei laboratori privati il costo di un tampone rapido si aggira sui 15/20 euro per le famiglie sarà un lusso poter fare il tampone. Chiederò quindi un intervento del sindaco e l’ufficio Straordinario  Commissario Emergenza Coronavirus  per riattivare al più presto il progetto TAT (tamponi a tappeto).”

Tag:

3 commenti

  1. Come sempre la regione fa di tutto per affossare Messina. Razza e Musumeci devono essere cacciati via, altrimenti distruggeranno completamente la sanità Messinese.

    7
    0
    1. bonanno giuseppe 9 Giugno 2021 09:14

      con la connivenza della deputazione Messinese specie della stessa razza politica in Regione .

      1
      0
  2. Razza e Musumeci fuori dalla Sicilia. Remano contro Messina

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x