Telone da cantiere e 5 euro d'ingresso: polemica social sul Giardino delle Luci - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Telone da cantiere e 5 euro d’ingresso: polemica social sul Giardino delle Luci

Redazione

Telone da cantiere e 5 euro d’ingresso: polemica social sul Giardino delle Luci

domenica 08 Dicembre 2019 - 14:54
Telone da cantiere e 5 euro d’ingresso: polemica social sul Giardino delle Luci

Mentre sui social si scatenava la polemica il consigliere Sorbello ha scritto al sindaco

Un telone che sembra la recinzione di un cantiere, il prezzo di 5 euro per l’ingresso, cifra non sostenibile per le famiglie messinesi. Ed è subito polemica sui social sul Giardino delle Luci, inaugurato ieri sera a Piazza Cairoli nell’ambito delle iniziative del Natale.

“Togliete quel tendone”

Tanti i post di persone indignate per la cifra che viene chiesta anche per i bambini che sono poi quelli che maggiormente sono attratti da un Giardino di luci. Anche la recinzione posta per non fare vedere il Giardino ha scatenato polemica, perché è un telone scuro per nulla decoroso e adeguato alla Piazza.

A farsi portavoce delle proteste è stato il Consigliere Comunale Salvatore Sorbello che ha scritto un’interrogazione al sindaco.

Sorbello: ridurre il prezzo

“Nel ringraziare l’amministrazione comunale per l’impegno profuso nella complessa organizzazione delle manifestazioni Natalizie, estese a tutta la città, chiede al Sindaco di valutare la possibilità di far procedere alla rimozione del telone posto a perimetro del giardino delle luci installato a Piazza Cairoli ed all’adeguamento del prezzo d’ingresso, affinché sia reso congruo ed accessibile a tutte le famiglie Messinesi, che, al momento, sentono sottratto alla loro fruibilità uno spazio importante della Piazza”.

Tag:

4 commenti

  1. È vergognoso che io e i miei 2 bambini dobbiamo pagare 15€per farci 2 foto… Preferisco portarli a mangiare una pizza! In altre città d’Italia questo tipo di illuminazione viene allestita senza chiedere un centesimo

    0
    0
  2. De Luca vuole fare cassa anche con le feste di Natale!

    0
    0
  3. Non si deve pagare per vedere due luci, altro che rivedere il prezzo!!!

    1
    0

Rispondi a CLAUDIA STURLESE Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x