Bmw Serie 6 Gran Turismo, la prova dell’erede della Serie 5 GT. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Bmw Serie 6 Gran Turismo, la prova dell’erede della Serie 5 GT. VIDEO

Bmw Serie 6 Gran Turismo, la prova dell’erede della Serie 5 GT. VIDEO

mercoledì 20 Dicembre 2017 - 07:32

Vettura dal carattere dinamico e al tempo stesso perfetta per i lunghi viaggi. Prezzi da 68.000 euro.

Berlina d’alta classe e coupé con tanto stile. La Serie 6 Gran Turismo unisce il meglio di due categorie con l’inconfondibile tocco Bmw, che continua a evolvere il suo concetto di GT. Un’evoluzione profonda, al punto che cambia anche il nome e da Serie 5 GT si passa a Serie 6 GT, a perfezionare le particolarità del modello Gran Turismo con proporzioni ben slanciate, design nettamente più dinamico e peso ridotto di circa 150 kg.

La lunghezza è aumentata di 87 millimetri a 5,091 metri, invariata la larghezza di 1,902 metri, mentre è la larghezza a subire la modifica più d’impatto, con un abbassamento di 20 millimetri nella parte centrale della vettura e ben 80 mm al posteriore. Malgrado sia più bassa, però, si è ottenuto un aumento dello spazio per la testa a bordo e anche come passeggeri posteriori si gode di un ottimo comfort. A incrementare invece le proprietà aerodinamiche, favorite già da una silhouette bassa, una serie di interventi, tra cui lo spoiler posteriore attivo che si attiva superati i 120 km/h e che rientra automaticamente quando la vettura decelera a 80 km/h.

La versatilità della Serie 6 GT, vettura dal carattere dinamico e al tempo stesso perfetta per i lunghi viaggi, si riflette anche a bordo, con un cockpit orientato verso il guidatore, bagagliaio generoso (610 litri di base fino a 1.800 con i sedili abbattuti) e materiali di qualità a coccolare i passeggeri. Soprattutto quelli posteriori, che oltre a beneficiare di tanto spazio possono contare anche su optional come la tendina avvolgibile parasole ad azionamento elettrico e due monitor per l’intrattenimento. La posizione di guida, invece, è stata leggermente rialzata, ottimizzando la vista della strada.

Sfruttando l’assale anteriore della Serie 7 e quello posteriore della Serie 5 Touring, la Serie 6 Gran Turismo offre un aumento di agilità accompagnato a maggiore comfort di guida. In più, l’equipaggiamento di serie comprende l’ammortizzazione pneumatica dell’asse posteriore con regolazione automatica, che adatta l’altezza della vettura in base alla condizione di guida e di carico a bordo. Lo sterzo elettromeccanico con Servotronic offre la servoassistenza in base alla velocità, mentre le ruote posteriori sterzanti ottimizzano l’agilità soprattutto in curva.

La Bmw Serie 6 GT, già sul mercato da un mesetto con prezzi a partire da 68.000, è disponibile con una scelta fra tre motori: quattro cilindri a benzina 2.0 da 258 cv e 400 Nm di coppia, sei cilindri in linea benzina 3.0 da 340 cv e 450 Nm, e quattro cilindri diesel 3.0 da 265 cv e 620 Nm (quest’ultimo anche in una versione depotenziata da 248 cv). Tutti i motori sono abbinati al cambio Steptronic a 8 marce e, tranne il 2.0 benzina, associabili alla trazione integrale intelligente xDrive. Nel nostro primo contatto su strada abbiamo provato la proposta a benzina più potente, divertente da guidare e sempre reattiva, in grado di far scattare la nuova Serie 6 GT da 0 a 100 km/h in 5,4 secondi e con un consumo di carburante dichiarato, nel misto, di 7,4 l/100 km.

AUTOMOTONEWS.COM

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007