Milazzo, i commercianti della Via G.Medici allestiscono la via con i "pupi" - Tempo Stretto

Milazzo, i commercianti della Via G.Medici allestiscono la via con i “pupi”

Santi Cautela

Milazzo, i commercianti della Via G.Medici allestiscono la via con i “pupi”

lunedì 17 Dicembre 2018 - 09:14
Tirreno
Milazzo, i commercianti della Via G.Medici allestiscono la via con i “pupi”

Hanno iniziato a montarli ieri sera in tutta la Via Giacomo Medici, una novità che farà piacere ai bambini. Si tratta dei pupi di marzapane in versione gigante che costituiscono l'abbozzo di una "città del Natale" ispirata a Disneyland.

Una iniziativa che è sicuramente costata fatica ma che è in sè originale e innovativa. I pupi giganti non sono ovviamente di marzapane ma di polistirolo ma sono così ben fatti da sembrare proprio commestibili, nella piena tradizione natalizia e palermitana, tra l'altro.

Questo dovrebbe essere il primo step di un progetto a lungo termine che potrebbe vedere la via Giacomo Medici, nel corso degli anni, divenire nel periodo delle feste un vero e proprio transito tutto in marzapane, una sorta di città delle meraviglie tutta colori e personaggi fantastici. Ancora una volta i commercianti e gli imprenditori – così come a Villa Vaccarino – hanno l'intuizione e la forza di sostituirsi all'azione amministrativa con idee sempre originali e meritevoli di attenzione, capaci di far riscoprire il centro storico, tutto questo mentre le arterie stradali della periferia sono congestionate dal traffico straordinario del fine settimana in direzione centri commerciali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007