Torta di Mele - una ricetta personalizzata - Tempostretto

Torta di Mele – una ricetta personalizzata

Epifanio Coco

Torta di Mele – una ricetta personalizzata

giovedì 27 Gennaio 2022 - 12:02

La mia variante della torta classica che esalta i sapori ed il gusto di un dolce di mele buonissimo; lo strudel.

Esistono tantissime ricette della torta di mele che possiamo trovare online, da quella senza burro, a quella vegana, da quella light a quella senza zucchero. L’unica protagonista indiscussa che non può essere cambiata è la mela; si perché la mela è l’attore e la punta di diamante di questa torta semplice, gustosa e sempre attuale. Io amo tantissimo un altro dolce fatto con le mele che è lo strudel e questa mattina appena mi sono svegliato ho avuto l’idea di fare una torta di mele che ricordasse i sapori dello strudel a me tanto cari. Così ho pensato di creare questa variante della torta di mele usando gli ingredienti con cui si fa lo strudel come noci, uvetta, cannella, buccia di limone e le immancabili mele. Questa è la mia ricetta personalizzata che unisce alla semplicità dell’impasto della torta di mele la farcitura tipica dello strudel. Le caratteristiche di sofficità, umidità, morbidezza e dolcezza della torta di mele non sono state stravolte ma si è aggiunto un profumo ed un gusto particolare che la rendono diversa. Premetto che è alla portata di tutti in quanto è semplice e veloce da fare oltre che essere buonissima. Quindi iniziamo a prepararla; ecco la ricetta.

foto 1

Ingredienti

200 gr di farina 00*, 70 gr di burro**, 3 uova medie, 150 gr di zucchero, 150 gr di latte o 150 di panna liquida, la buccia grattugiata di un limone, 1/2 bacca di vaniglia, un bustina di lievito per torte da 16 gr, 3 mele di media dimensione, uvetta e noci q.b., cannella per spolverare.

La tortiera che ho utilizzato ha 24 cm di diametro.

  • *potete usare 250 gr di farina 00 se volete la torta meno umida e più spugnosa.
  • **usate 50 gr di burro se utilizzate la panna al posto del latte
foto 2

Preparazione

Prendiamo le uova a temperatura ambiente, le mettiamo nella planetaria, insieme allo zucchero e la vaniglia e le montiamo fino a raggiungere una consistenza spumosa. Per far questo occorre che lo zucchero sia tutto sciolto. Per agevolarvi nel procedimento potete riscaldare le uova unite con lo zucchero in un pentolino a bagnomaria o nel microonde (20 secondi alla volta facendo attenzione a non cuocerle) fino a fargli raggiungere la temperatura di 50° (usate un termometro da cucina). Se le uova sono ben amalgamate con lo zucchero non si rapprenderanno in quanto lo zucchero impedisce la cottura dell’uovo. Una volta che le uova sono state montate aggiungiamo il burro fuso, il latte o la panna, la buccia di limone e la farina insieme al lievito. La farina e il il lievito vanno aggiunti a pioggia e setacciati attraverso un colino a maglie strette.

foto 3

Con l’aiuto di una lecca-pentole amalgamiamo gli ingredienti delicatamente per non smontare le uova.

Sbucciamo le mele e le tagliamo a fette sottili. Mettiamo l’uvetta in un contenitore con del liquore per renderla più morbida. Sbricioliamo le noci a granella.

Procediamo versando uno strato di impasto sul fondo della tortiera e con l’aiuto della lecca-pentole lo uniformiamo lungo tutta la superficie della tortiera (foto 1). Mettiamo le mele sopra l’impasto (foto 2) per fare un secondo strato e sopra le mele spargiamo l’uvetta e la granella di noci (foto 3); aggiungiamo un secondo strato di impasto al quale seguirà uno strato di mele, uvetta e granella di noci. Finita la torta poniamo sulla superficie le mele disposte a raggiera o a fiore e spolverizziamo di cannella e zucchero (foto 4 ). A voi la scelta decorativa.

foto 4

Cottura

Inforniamo nel forno preriscaldato a 180° cottura statica per circa 45-50 minuti. Riponiamo la tortiera nella parte bassa del forno per evitare che si bruci la superficie. Trascorso il tempo della cottura controllare con uno stuzzicamenti se è cotta nella parte centrale. In caso non fosse completamente cotta occorre prolungare la cottura per altri 15-20 minuti, in questo caso coprire la superficie con un foglio di alluminio per evitare di bruciarla.

Buon appetito !

foto 5

Epifanio Coco diplomato pasticcere, rosticcere e panettiere.

Instagram: @epifaniococo

Tag:

2 commenti

  1. Maria Alessandra Squadroni 28 Gennaio 2022 12:56

    Qual è il diametro della tortiera? Grazie

    0
    0
    1. Buongiorno, grazie per il commento mi ha dato l’opportunità di aggiungere il diametro della tortiera nell’articolo. Ho utilizzato una tortiera da 24 cm.

      0
      0

Rispondi a Epifanio Coco Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007