Rame di Napoli - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Rame di Napoli

Letizia Barbera

Rame di Napoli

domenica 11 Novembre 2018 - 05:32
Rame di Napoli

Le rame di Napoli sono biscotti morbidi al cacao ricoperti per intero con glassa di cioccolato fondente e la granella di pistacchio di Bronte. Buonissimi sia in versione classica che farciti con creme e confetture.

L’origine del loro nome pare si riferisca infatti all’unificazione del Regno delle due Sicilie, avvenuta nel lontano 1816. Per celebrare questo avvenimento, i sovrani borbonici fecero coniare una speciale moneta contenente una lega di rame e, per l’occasione, i siciliani con l'introduzione di tale moneta, pensò bene di creare un dolce che riproducesse tale moneta, inventando così il rame di Napoli.

Sono dolci tipici siciliani, secondo la tradizione solitamente si preparano in occasione della festività di Ognissanti e dei defunti, e vengono regalati ai bambini, però, sono perfetti per il periodo di Natale, ma anche durante il resto dell’anno.

Ingredienti per 20 biscotti

225 g Farina 00

200 g Latte intero

50 g Margarina vegetale o burro

100 g Zucchero

50 g Cacao amaro

8 g Lievito in polvere per dolci

1 g Cannella in polvere

ti 1 g Chiodi di garofano macinati

20 g Miele Millefiori

½ Scorza d’ arancia

per la ricopertura

100 g Cioccolato fondente

60 g Margarina vegetale o burro

30 g Marmellata di arance

20 g Granella di pistacchi

Preparazione

Sciogliete la margarina a bagnomaria o nel microonde e tenetela da parte. Versate in una ciotola capiente lo zucchero, i chiodi di garofano e la cannella in polvere. Aggiungete il lievito in polvere per dolci.

Unite il cacao amaro e aromatizzate l’impasto grattugiando la scorza d’arancia, Infine versate il miele e la margarina sciolta.

Mescolate con una spatola il composto per amalgamarlo, a parte setacciate la farina e un cucchiaio alla volta, unite all’impasto.

Versate il latte, alternandolo alla farina mescolate per ottenere un composto ben amalgamato.

Composizione dolcetti

Rivestite con carta da forno una leccarda, quindi prendete un cucchiaio di impasto e formate una pallina facendo scivolare l’impasto sulla teglia aiutandovi con un altro cucchiaio abbiate cura di distanziare i dolcetti l’uno dall’altro perché in cottura cresceranno.

Una volta terminati i dolcetti, cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti. A cottura ultimata sfornate i biscotti, e lasciateli raffreddare.

La ricopertura: Tritate il cioccolato fondente con un coltello, ponetelo in un pentolino per la cottura a bagnomaria, aggiungete la margarina e scaldate a fuoco moderato finché il composto non si sarà sciolto completamente.

Prendete i biscotti che si saranno raffreddati, spennellate la superficie con la marmellata di arancia intingeteli nel cioccolato e adagiateli su una gratella.

Ricopriteli con la granella di pistacchi, lasciate asciugare la glassa per circa 2 ore . Le vostre rame di Napoli sono pronte.

Consigli di cucina:

Per questa ricetta ho utilizzato i prodotti, Pistacchio sgusciato Siciliano in busta- SICYSUN, Confettura biologica -RadiciRosse che potrete acquistare comodamente on- line sul sito www.insicilia.com

inSicilia è uno store online di eccellenze enogastronomiche siciliane, Un portale di e-commerce per il food il beverage tipico siciliano che offre la possibilità di acquistare online cibo tipico, e specialità siciliane.

È possibile ordinare da tutto il mondo, scegliendo da un catalogo di prodotti e produttori esclusivamente siciliani. www.insicilia.com

inSicilia, is not just an online store selling of 100% Sicilian typical products, a shop of typical Sicilian food that brings together almost 50 quality Italian companies that produce more than 2500 products of the typical recipes of Sicily.InSicilia is more than an international ecommerce where to buy traditional Sicilian food and typical drinks, Sicilian wine or craft beer. www.insicilia.com

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007