Sant'Agata Militello, oggi pomeriggio l'ultimo saluto a Marta Dainisi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Sant’Agata Militello, oggi pomeriggio l’ultimo saluto a Marta Dainisi

Alessandra Serio

Sant’Agata Militello, oggi pomeriggio l’ultimo saluto a Marta Dainisi

sabato 18 Agosto 2018 - 12:29
Sant’Agata Militello, oggi pomeriggio l’ultimo saluto a Marta Dainisi

E' affollata da stamane la chiesa di San Francesco dove alle 16.30 padre Franchina officerà i funerali della ventinovenne morta a Genova. I genitori hanno rinunciato alle esequie di Stato.

E' affollata già da stamane la chiesa di San Francesco a Sant'Agata di Militello, dove alle 16.30 padre Franchina officerà i funerali di Marta Dainisi, la ventinovenne vittima del crollo del ponte Morandi a Genova. Insieme al parroco ci sarà il vescovo di Patti, monsignor Guglielmo Giombanco.

Tra i primi ad arrivare per vegliare la salma sono stati i familiari, vestiti di bianco. La giovane avrebbe dovuto sposarsi tra qualce mese col fidanzato toscano, anche lui scomparso a Genova. I due avrebbero dovuto imbarcarsi per una vacanza.

I Dainisi, come altre famiglie delle vittime, hanno rinunciato ai funerali di Stato ed hanno scelto la piccola parrocchia della cittina nebroidea dove Marta è cresciuta per darle l'ultimo saluto. Ieri a Pisa, nella chiesa dove i fidanzati avrebbero dovuto convolare a nozze, si è svolta una cerimonia di lutto proprio per volere della famiglia, che ha così partecipato alle esequie di Alberto Fanfani, il fidanzato scomparso con lei. "Questo è il loro matrimonio", hanno commentato commossi i parenti.

Archiaviata la "bufala" della lettera del padre di Marta, smascherata da Am Notizie e ripresa dai media nazionali – il padre della ragazza è in reatà morto alcuni anni fa – non resta che dire addio alla bella Marta, infermiera ad Alessandria. A Sant'Agata sono in tanti ad accalcarsi in chiesa, anche da molte ore prima. Tra loro gli amici di sempre, ma anche chi non la conosceva e vuole ugualmente stringersi intorno ai familiari.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007