Giovane sub stroncato da malore nel mare di Giardini Naxos - Tempostretto

Giovane sub stroncato da malore nel mare di Giardini Naxos

Giovane sub stroncato da malore nel mare di Giardini Naxos

domenica 14 Agosto 2011 - 12:25

Un sub di 31 anni è morto stamattina dopo essersi tuffato in mare a Capo Taormina. Il corpo senza vita notato da un uomo che si trovava sulla spiaggia.

Un pescatore subacqueo dilettante è morto stamattina a Giardini Naxos subito dopo essersi immerso nello specchio d’acqua antistante Capo Taormina. Giuseppe Russo, 31 anni di Taormina, appassionato di immersioni e di pesca subacquea, era uscito di casa alle 6 e da solo ha raggiunto Capo Taormina. Intorno alle 8 dalla spiaggia una persona ha notato il corpo galleggiare. Sul posto è subito intervenuta una motovedetta della capitaneria di porto di Giardini Naxos che non ha potuto far altro che recuperare il cadavere.
Il medico legale, che ha eseguito un esame esterno, ha accertato che la morte risalirebbe alle 6,30.
Giuseppe Russo quindi sarebbe stato stroncato da un malore non appena si è tuffato in mare.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007