Triathlon, Martina Raymo vince in Sila nella categoria S2 - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Triathlon, Martina Raymo vince in Sila nella categoria S2

Simone Milioti

Triathlon, Martina Raymo vince in Sila nella categoria S2

martedì 13 Luglio 2021 - 07:10

Bene i quattro messinesi impegnati al Triathlon Cross in Sila, sugli scudi gli atleti della Max Bici: Raymo, 1ª di categoria, e Frisone, 14° assoluto

Un altro appuntamento di Triathlon, al Triathlon Cross Sila – Lorica, e degli altri piazzamenti importanti per la società messinese Max Bici. A tenere alti i colori giallorossi ci hanno pensato Alessandro Frisone, che ha ottenuto il 14° posto assoluto e l’argento di categoria, e Martina Raymo, 6ª assoluta e oro nella categoria Senior2 che comprendeva tutte le atlete tra i 25 e i 29 anni.

Triathlon Cross Sila

L’evento calabrese prevedeva un percorso immerso nei bellissimi boschi della Sila. Una vera e propria gioia per gli occhi, un po’ meno per gli atleti: che hanno prima nuotato nel Lago Arvo a Lorica per 1000 metri; poi si sono lanciati su un circuito di 7 km, da ripetere per tre volte, in mountain bike; e infine 6 km di corsa trail running tra lago e bosco.

Tanto dislivello per la frazione in bici e soprattutto, nell’evento organizzato dall’Atlas Triathlon di Cosenza, una varietà di superfici su cui competere che spaziava dall’asfalto, allo sterrato alle pietre. Più di 60 atleti provenienti da tutta Italia che hanno completato l’evento, a vincere la gara Franco Pesavento per la Thermae Sport Pdntri, squadra di Padova.

I risultati dei messinesi

Dopo aver ben figurato all’Acquathlon Sprint di Trapani questa volta la coppia della Max Bici ha ottenuto dei podi anche in questa competizione dove era prevista la frazione in bici, mountain bike per la precisione.

Martina Raymo è stata sesta nella classifica assoluta, risultando la prima della sua categoria. Mentre Alessandro Frisone ha chiuso 14° assoluto, a mezz’ora dal vincitore, ma prendendosi l’argento di categoria S2.

Oltre ai due messinesi medagliati erano presenti, per la società peloritana Celertriathlon, Giuseppe Di Marco e Luciano Calapristi, entrambi in categoria M2, che hanno chiuso rispettivamente 38° e 46° nella classifica assoluta.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x