Art.1-Mdp contro Sciacca: "Il Genio civile è di tutti, non del M5S" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Art.1-Mdp contro Sciacca: “Il Genio civile è di tutti, non del M5S”

Art.1-Mdp contro Sciacca: “Il Genio civile è di tutti, non del M5S”

mercoledì 23 Maggio 2018 - 06:58
Art.1-Mdp contro Sciacca: “Il Genio civile è di tutti, non del M5S”

"Il candidato sindaco dei 5Stelle strumentalizza quanto fatto nel ruolo di ingegnere capo del Genio civile. Le opere pubbliche sono pubbliche non appartengono a nessuno"

A mettere i puntini sulle “i” sulla campagna elettorale che il candidato sindaco del M5S Gaetano Sciacca sembra voler fare, è Art.1 MDP, con una nota con la quale invita il dirigente dell’ispettorato del lavoro a non confondere i ruoli.

“Mentre a Roma c’è una gran confusione intorno al nome del presunto candidato premier, caldeggiato dai Cinque Stelle, che, a leggere la stampa nazionale, avrebbe “gonfiato” il proprio curriculum in terra americana, a Messina, il candidato a sindaco del M5S, in più iniziative pubbliche, ha utilizzato più volte l’affermazione “noi abbiamo realizzato” in riferimento ad opere pubbliche, in particolare quelle relative alla ricostruzione post alluvione di Giampilieri-Scaletta- si legge nel comunicato a firma del coordinatore provinciale Domenico Siracusano-Tali dichiarazioni sono quantomeno improvvide. Le opere pubbliche sono appunto pubbliche e chi eventualmente ha svolto un ruolo di direzione lo ha fatto nella qualità di funzionario della Regione applicando decisioni di organi istituzionali. Quel dirigente ha svolto semplicemente il proprio dovere, sicuramente con dedizione, ma insieme a tanti altri dipendenti e funzionari che di fronte ad un disastro hanno risposto ad una situazione emergenziale.In campagna elettorale certamente si può cadere in delle esagerazioni ma l’ingegner Sciacca, che ha più volte richiamato lo stile “buon padre di famiglia”, dovrebbe chiarire il senso delle sue affermazioni e distinguere nettamente tra il suo lavoro che svolge per la Regione Sicilia e il suo ruolo di candidato sindaco altrimenti rischia creare confusione nell’elettorato”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x