72 lavoratori Liberty Lines in attesa. Tutto rinviato al 15 gennaio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

72 lavoratori Liberty Lines in attesa. Tutto rinviato al 15 gennaio

Ma. Ip.

72 lavoratori Liberty Lines in attesa. Tutto rinviato al 15 gennaio

Ma. Ip. |
mercoledì 19 Dicembre 2018 - 06:07
vertenza in corso
72 lavoratori Liberty Lines in attesa. Tutto rinviato al 15 gennaio

TRAPANI – Ancora nessuna risposta per i 72 lavoratori Liberty Lines. Sono fermi dal 1. ottobre, cioè da quando è scaduto l'affidamento del servizio tra Messina e Reggio, ora svolto da Rfi/Bluferries. Rfi ha proposto di noleggiare due scafi armati, utilizzando almeno 45 lavoratori. "Il Consiglio d'amministrazione di Liberty Lines – ha detto la presidente Paola Iracani – sta verificando di decidere sull'offerta avanzata. Rimane in atto l'ipotesi del licenziamento collettivo, se non interverranno fatti nuovi e concreti, quali l'emanazione di un nuovo bando di gara, che consentirebbero il prosieguo delle attività di tutto o parte del personale".

Tra l'altro non è stata ancora neppure completata la verifica dell'elenco dei nominativi forniti dall'azienda, per questo il centro per l'impiego di Trapani ha fissato la prossima riunione al 15 gennaio. I sindacati, quindi, "chiedono all'azienda una proroga dei termini di chiusura della procedura in attesa di una positiva definizione dell'accordo e ribadiscono la necessità di un incontro in sede aziendale prima della prossima convocazione del tavolo tecnico".

Per i 72 lavoratori sarà un Natale e un capodanno di attesa, con la speranza che a gennaio possano tornare al lavoro.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007