Stop agli ambulanti nelle litoranee nord e sud di Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Stop agli ambulanti nelle litoranee nord e sud di Messina

.

Stop agli ambulanti nelle litoranee nord e sud di Messina

. |
giovedì 18 Luglio 2019 - 07:54
Stop agli ambulanti nelle litoranee nord e sud di Messina

Sanzione di 450 euro e sequestro della merce a chi non osserva l'ordinanza

MESSINA – Disposto con ordinanza sindacale il divieto del commercio su aree pubbliche in forma itinerante lungo le litoranee nord e sud della città per la stagione estiva. E comunque a decorrere dal 21 giugno al 21 settembre di ogni anno, con esclusione della feste patronali per le quali è ammesso il rilascio di autorizzazioni temporanee sino ad un massimo di cinque giorni.

Il provvedimento interessa il lato nord della rotatoria di viale Annunziata e via Consolare Pompea Ss113; le vie Lago Grande Sp43 e Sp46 a Ganzirri; le vie Palazzo, Torre Nuova, Fortino, Senatore Arena, Pozzo Giudeo a Torre Faro e Ss113 sino all’incrocio con la strada che conduce al lido “Le Dune” di Mortelle. Il lato sud dall’incrocio Ss114 con via Nazionale Santo Stefano Marina al ponte Torrente Briga. I trasgressori dell’ordinanza rischiano una sanzione amministrativa di 450 euro, con conseguente sequestro della merce e revoca della licenza.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x