La compagna voleva studiare per laurearsi. Lui non lo accetta e la aggredisce - Tempostretto

La compagna voleva studiare per laurearsi. Lui non lo accetta e la aggredisce

La compagna voleva studiare per laurearsi. Lui non lo accetta e la aggredisce

lunedì 06 Agosto 2018 - 11:37
La compagna voleva studiare per laurearsi. Lui non lo accetta e la aggredisce

Schiaffi, calci, oggetti lanciati addosso, libri strappati, divieti, minacce e poi offese e mortificazioni. L'uomo è stato arrestato

Una triste storia di prevaricazione e maltrattamenti fisici e psicologici. La vittima era costretta a soffocare aspirazioni, sogni, progetti. Madre di tre figli, di cui uno affetto da una sindrome, era completamente dedicata alla famiglia e coltivava il sogno di laurearsi; quell’aspirazione era motivo di soprusi ed angherie.

Schiaffi, calci, oggetti lanciati addosso, libri strappati, divieti, minacce e poi offese e mortificazioni. La etichettava con i peggiori epiteti e la colpevolizzava dei problemi di salute del figlio accusandola anche di averlo concepito con altro uomo. Le controllava il telefono, monitorava i suoi spostamenti imponendosi anche nella scelta dell’abbigliamento e cercando di essere con lei in qualunque suo spostamento.

E la vittima, che peraltro non poteva contare né sull’aiuto dei familiari, purtroppo inesistenti per sfortunate vicissitudini, né sugli amici, avendola quell’uomo forzatamente costretta all’esilio, viveva nella rassegnazione. Poi, finalmente, la decisione di denunciare, di darsi una seconda possibilità e l’intervento degli operatori di polizia che l’ascoltano e rassicurano.

L'uomo è stato portato al carcere di Gazzi.

Tag:

COMMENTA

2 commenti a “La compagna voleva studiare per laurearsi. Lui non lo accetta e la aggredisce”

  1. V per vendetta2 ha detto:

    ora che lo avete rinchiuso quest’orco…..buttate la chiave.

  2. antonio551 ha detto:

    Che uomo senza onore e senza dignità. Mi auguro il massimo della pena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007