A Fondo Saccà la terra è inquinata. Dopo la bonifica sorgeranno 3 condomini ecologici VIDEO

A Fondo Saccà la terra è inquinata. Dopo la bonifica sorgeranno 3 condomini ecologici VIDEO

Silvia De Domenico

A Fondo Saccà la terra è inquinata. Dopo la bonifica sorgeranno 3 condomini ecologici VIDEO

Tag:

martedì 20 Febbraio 2024 - 14:30

Nuove palazzine in via Don Blasco: 36 appartamenti destinati a chi viveva in baracca

servizio di Silvia De Domenico

MESSINA – Fondo Saccà, nuove case dove un tempo c’erano baracche. Ma prima si dovrà bonificare. Dopo le demolizioni, la terra è stata analizzata ed è emersa la presenza di materiale inquinante. Piombo, rame, zinco, mercurio, stagno, idrocarburi pesanti e altri metalli sono stati trovati nel suolo. Veleni che si sono depositati sottoterra quando quest’area era una baraccopoli. Questi i risultati emersi dal piano di caratterizzazione avviato dal Comune di Messina.

fondo saccà nuovi alloggi

Dopo la bonifica si costruirà

Ora si potrà procedere con la bonifica dell’intera zona. Una determinata quantità di terra verrà prelevata, smaltita e sostituita. E qui, dove un tempo c’erano baracche e veleni, sorgeranno nuove case. In tutto tre palazzine, ciascuna da 12 appartamenti. Saranno dei condomini ecologici: ecco i rendering del progetto.

fondo saccà nuovi alloggi

L’assessore con delega al Risanamento e vice sindaco Salvatore Mondello spiega perché sia ancora necessario costruire nelle aree che prima erano occupate da baraccopoli. Stesso iter riguarderà, infatti, Fondo Fucile e Fondo De Pasquale. Anche nell’ex baraccopoli di Giostra il suolo risulta contaminato da metalli e idrocarburi pesanti. E anche qui dopo la necessaria bonifica verranno costruiti circa 60 nuovi alloggi.

2 commenti

  1. Un parco per il quartiere no???

    1
    2
  2. Solo questo sanno fare gli amministratori (???????) di Messina: condomini a tre piani.
    Demolite tutto e fate aree verdi per cercare di rendere bella una città orribile piena di cemento.

    0
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007