Bisconte, i residenti bloccano la strada per protesta. IL VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Bisconte, i residenti bloccano la strada per protesta. IL VIDEO

Bisconte, i residenti bloccano la strada per protesta. IL VIDEO

giovedì 19 Ottobre 2017 - 18:59

E’ stato tolto in serata il blocco montato dai residenti a Bisconte, dove l’intero quartiere era stato praticamente “cinturato” dai residenti, oggi pomeriggio, per protesta. Ricevute rassicurazioni dal Comune e dai Carabinieri, le famiglie che tutto oggi pomeriggio hanno impedito l’accesso al rione, e l’uscita di quanti volevano allontanarsi, creando vere e proprie barricate con le auto e i cassoni della spazzatura, hanno liberato i varchi a monte e valle e la situazione è tornata normale. I residenti hanno incontrato gli addetti di Messinambiente, che hanno assicurato che in pochi giorni la piazzetta di Bisconte sarà ripulita con interventi di scerbatura della vegetazione che cresce incolta da anni, e ha lasciato entrare un addetto della società elettrica che ha verificato gli impianti di illuminazione. La rabbia delle famiglie che abitano nel rione a ridosso di centro città, infatti, è esplosa per la totale mancanza di illuminazione, lo stato di degrado era ormai a livelli di guardia, sfiorando l’emergenza sanitaria. Non sono mancati i momenti di tensione, nel pomeriggio, quando si sono riuniti ed hanno formato barricate, all’arrivo dei carabinieri, una settantina di persone tra adulti, anziani e bambini.
Con loro il presidente della III Circoscrizione Lino Cucè: ” Gli abitanti di Bisconte si sentono abbandonati: manca totalmente l’illuminazione pubblica in tutta via Caltanissetta, la principale del rione, cosa che crea problemi di sicurezza e di percezione di sicurezza, vista la contestuale presenza del centro della caserma Gasparro.
Il verde della piazza principale non viene manutenuta da anni, i rami degli alberi sfiorano terra rendendo impraticabile la viabilità e non sono stati effettuati interventi di scerbatura in nessuna delle aree verdi. Sono anni che gli abitanti domandano alle istituzioni di dare risposte concrete, invece non sono stati neppure ricevuti”.
Dopo le rassicurazioni, come detto, il blocco è stato tolto. Resta aperta la questione migranti, all’ordine del giorno dell’incontro col Prefetto Ferrandino, chiesto dai consiglieri Carreri, Gioveni e Caciotto, cui prenderà parte anche Cucè.

Tag:

Un commento

  1. Bisconte? bisogna bloccare tutta la città ridotta a letamaio permanente

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x