Caos rifiuti coronavirus, perché non funziona. Parlano gli operatori - VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Caos rifiuti coronavirus, perché non funziona. Parlano gli operatori – VIDEO

Alessandra Serio

Caos rifiuti coronavirus, perché non funziona. Parlano gli operatori – VIDEO

mercoledì 09 Dicembre 2020 - 17:32

A Messina la lotta al coronavirus è impantana ed è caos, nel tracciamento dei contagi come nella raccolta rifiuti. Gli operatori del settore spiegano come funziona e cosa non va

A Messina la lotta al coronavirus si è impantana ed è totale caos, nel tracciamento dei contagi come nel servizio di raccolta rifiuti dei contagiati. Abbiamo intervistato Luigi Distefano, titolare di Hub Ambiente, l’impresa che effettua lo smaltimento per conto dell’Asp a Messina e provincia, per capire come funziona effettivamente e cosa non va.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x