Presentata l’attività svolta nel 2020 dai Carabinieri Tpc in Calabria. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Presentata l’attività svolta nel 2020 dai Carabinieri Tpc in Calabria. VIDEO

Dario Rondinella

Presentata l’attività svolta nel 2020 dai Carabinieri Tpc in Calabria. VIDEO

domenica 16 Maggio 2021 - 09:00

Oltre ai reperti archeologici e opere d'arte recuperate, 64, sono state le persone denunciate

150 tra opere d’arte e reperti archeologici trafugati, grazie all’attività svolta nel 2020 dai  Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Cosenza. Attività che ha premesso di eseguire numerose operazioni di recupero di reperti archeologici sequestrate, di numerosi beni d’antiquariato, tra cui importanti dipinti   commercializzati   in    Calabria   e provenienti  da  furti  in abitazione, oltre che il sequestro di immobili abusivamente  costruiti all’interno di aree tutelate perché di interesse archeologico e paesaggistico.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x