Reggio Calabria, abbandono e degrado nella spiaggia di Calamizzi [FOTO e VIDEO] - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria, abbandono e degrado nella spiaggia di Calamizzi [FOTO e VIDEO]

Simone Pizzi

Reggio Calabria, abbandono e degrado nella spiaggia di Calamizzi [FOTO e VIDEO]

lunedì 24 Giugno 2019 - 13:40

Reggio Calabria, la spiaggia di Calamizzi abbandonata da tempo a se stessa.

Reggio Calabria, 24 giu. – Calamizzi è una spiaggetta che si trova sotto la stazione centrale di Reggio. Per tanto tempo è stata una vera e propria discarica ma circa quindici anni fa è stata soggetta a un operazione di bonifica e riqualificazione che l’ha restituita alla città. Purtroppo da allora poco è cambiato, a parte un laboratorio dell’università “Mediterranea” costruito nell’area, l’arenile non è mai stato completamente ripulito da sporcizia e detriti, quindi è praticamente non fruibile da parte dei bagnanti.

Solo alcuni pescatori la frequentano, ma visto i tanti scarichi fognari limitrofi alla zona, si spera che di pesci ne abbocchino pochi. A nord infatti c’è lo scarico dell’area tempietto, a sud invece la fiumara, la cui acqua proprio cristallina non è.

È notizia di oggi che il 6 Luglio le spiagge del centro cittadino saranno soggette ad un operazione di pulizia da parte di Avr, purtroppo non si sa se anche questa di Calamizzi sarà inclusa tra gli interventi. Una cosa però è certa, una pulizia della sabbia non basterà di certo a renderla fruibile ma di certo migliorerà notevolmente la situazione.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007