Scommesse in tempi di Covid, sigilli a una sala abusiva di Graniti. VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Scommesse in tempi di Covid, sigilli a una sala abusiva di Graniti. VIDEO

Redazione

Scommesse in tempi di Covid, sigilli a una sala abusiva di Graniti. VIDEO

giovedì 14 Gennaio 2021 - 08:36

Attività in concorrenza con le altre legali, a rischio per i ludopatici e per gli assembramenti

Una sala scommesse a Graniti senza nessuna autorizzazione di pubblica sicurezza. Il titolare le raccoglieva illecitamente e lo faceva tramite allibratori esteri non autorizzati a operare in Italia.

La Guardia di Finanza di Taormina ha sequestrato tre postazioni telematiche che consentivano di giocare d’azzardo su siti esteri clandestine, tutto testimoniato dalle tante ricevute trovate.

Il titolare è stato denunciato e multato di 50mila euro. Il questore di Messina ha emesso decreto di cessazione attività, i finanzieri del Comando provinciale di Messina hanno dato esecuzione ponendo i sigilli.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x