istituto francesco saccà
Inutile il tentativo dei ladri di aprire la porta della sala computer e fare razzia dei pc e di quanto custodito all’interno.
Lunedì, 20. Marzo 2017 - 11:03
Scritto da: Veronica Crocitti
Categoria: cronaca


E’ stato uno strano risveglio quello di stamani per il personale della scuola “Francesco Saccà”, a San Michele. E’ bastato uno sguardo veloce al portone dell’istituto, infatti, per capire che, nella notte, qualcuno aveva forzato la serratura e si era introdotto all’interno. Alla fine, però, i ladri sono riusciti a portar via ben poco: una macchinetta del caffè e un videoproiettore. Inutile il loro tentativo di aprire la porta della sala computer e fare razzia dei pc e di quanto custodito all’interno. Gli agenti delle Volanti di Messina sono già sul posto per reperire tutti gli elementi utili all’identificazione dei ladri, o del ladro solitario della notte. I poliziotti hanno già sentito il personale, alcuni docenti, nonché reperito alcune immagini di videosorveglianza della zona che potrebbero fornire preziosi dettagli. (Veronica Crocitti)

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007