5 novembre – 5 dicembre

Il trasferimento a Sigonella è ufficiale: scheda provvisoria dei tempi d’imbarco



Commenti

node comment

'NDDRIA CAMBRIASab, 29/09/2012 - 16:37 September 29, 2012

E' stato sempre fatto cosi'ed è la cosa più logica tecnicamente parlando.Ognuno si faccia il proprio mestiere.
IZZIOSab, 29/09/2012 - 14:11 September 29, 2012

Cioè chi non risiede a Catania, magari da Messina e provincia, per 1h, - 1,30 di volo deve muoversi come minimo 4 o 5 ore prima? Ma neanche nei paesi ancora in via di miglioramento. Smistare i voli in tre diramazioni, Palermo - Reggio Calabria, Comiso era troppo difficile da realizzare. Non è che qualcuno si è fatto condizionare dalla possibilità di perdere movimento passeggeri una volta tornati alla normalità. Sigonella è una base militare, con tutti gli annessi e connessi per il transito di personale civile.
peppinappaSab, 29/09/2012 - 15:49 September 29, 2012

HA RAGIONE,ma tenga conto che reggio calabria al massimo poteva gestire 15 voli,comiso è lontano e non parliamo di Palermo,quindi hanno scelto il male minore per un mese.Pensi che a Roma hanno chiuso Ciampino per lavori per un altro mese.porti pazienza e i voli riprenderanno normali,sperando che la provincia stipuli accordi per dei collegamenti sino alle ore 24.