A Villafranca Tirrena una tavola rotonda sulla violenza di genere - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A Villafranca Tirrena una tavola rotonda sulla violenza di genere

Salvatore Di Trapani

A Villafranca Tirrena una tavola rotonda sulla violenza di genere

venerdì 31 Gennaio 2020 - 15:08
A Villafranca Tirrena una tavola rotonda sulla violenza di genere

L’incontro, che si è svolto lo scorso 30 gennaio, è stato organizzato dal Centro Antiviolenza “Una di Noi” Onlus che da tempo opera sul territorio.

È stato ospitato presso l’aula consiliare del municipio di Villafranca Tirrena, l’incontro incentrato sulla violenza di genere dello scorso 30 gennaio. Si è trattato di un appuntamento realizzato e proposto dal Centro Antiviolenza “Una di Noi” Onlus, già da tempo attivo sul territorio.

Diversi gli ospiti presenti

I lavori sono stati aperti dai saluti della presidentessa del centro, Angelica Salvo, che ha voluto sottolineare l’importanza delle iniziative messe in atto dal centro antiviolenza. In rappresentanza dell’amministrazione, invece, sono intervenuti il sindaco Matteo De Marco e l’assessore alle politiche sociali Antonino Costa. Entrambi hanno espresso il proprio supporto al centro, aprendo la strada alla possibile realizzazione di un organo istituzionale che funga da supporto e accoglienza per le donne vittime di violenza.

Presente anche il prefetto Maria Carmela Librizzi, che è stata spunto per una riflessione sul protocollo interististuzionale e sulla Carta dei Servizi per la tutela delle vittime di violenza. Tra gli ospiti anche i rappresentanti delle Stazioni dei Carabinieri di Milazzo, Villafranca Tirrena, Rometta e Saponara. Al tavolo del dibattito anche Mimma Centorrino, dirigente delle professioni infermieristiche e ostetriche per i PP.OO.RR. di Milazzo, Barcellona e Lipari.

Denunciare, ma anche sostenere le vittime

Tra i temi maggiormente rilevanti affrontati nel corso dell’incontro, l’importanza di sostenere le vittime che decidono di denunciare e le difficoltà affrontate da quante finiscono col ricadere tra le mani dei propri carnefici. Si è discusso anche delle criticità legate alla mancanza di risorse economiche e dell’operato dei tanti volontari che operano presso le strutture di accoglienza e supporto. La vicepresidente del centro antiviolenza “Una di Noi” Cettina Miasi, infine, è intervenuta presentando una serie di dati statistici sul fenomeno della violenza di genere.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x