Waterfront. Il Comune pagherà gli arretrati e chiederà la sdemanializzazione - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Waterfront. Il Comune pagherà gli arretrati e chiederà la sdemanializzazione

Waterfront. Il Comune pagherà gli arretrati e chiederà la sdemanializzazione

mercoledì 25 Ottobre 2017 - 17:56
Waterfront. Il Comune pagherà gli arretrati e chiederà la sdemanializzazione

Palazzo Zanca decide di non fare ricorso contro la decisione dell’Autorità Marittima dello Stretto

Dall’Annunziata alla Stazione Marittima, passando per villa Sabin, il Ringo, il Gasometro, la Passeggiata a mare, la via Vittorio Emanuele e il piazzale Campo delle Vettovaglie. Tutte aree per le quali negli ultimi anni il Comune ha smesso di pagare all’Autorità Portuale i canoni concessori perché non li riteneva legittimi.

La decisione è stata affidata ad un organo terzo, l’Autorità Marittima dello Stretto, che ha dato ragione all’Autorità Portuale. Ora il Comune ha deciso di non fare ricorso, di pagare gli arretrati (circa 30mila euro) e di chiedere la sdemanializzazione delle aree un tempo marittime e oggi urbanizzate. Una volta chiusa la contesa, c’è anche il supporto del commissario De Simone che, nel corso della riunione odierna a Palazzo Zanca, si è detto disponibile a valutare i progetti, poi servirà un decreto ministeriale per il passaggio delle aree dall'Autorità Portuale al Comune.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007