Inaugurata la mostra di Vara e Giganti. Ecco tutti gli appuntamenti. FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Inaugurata la mostra di Vara e Giganti. Ecco tutti gli appuntamenti. FOTO

Inaugurata la mostra di Vara e Giganti. Ecco tutti gli appuntamenti. FOTO

lunedì 10 Agosto 2015 - 11:37

Il programma delle iniziative promosse dall'Amministrazione comunale per l'Agosto Messinese 2015 è stato illustrato alla stampa dal sindaco, Renato Accorinti, e dagli assessori alla Cultura, Tonino Perna, e allo Sport, Sebastiano Pino. All'incontro hanno preso parte anche i componenti del Comitato storico-scientifico della Vara, Mons. Vincenzo D'Arrigo, Franz Riccobono, Nino Di Bernardo e Marco Grassi. Foto di Serena Capparelli

In un salone adiacente all'Antiquarium di Palazzo Zanca, il sindaco, Renato Accorinti, e gli assessori alla Cultura, Tonino Perna, e allo Sport, Sebastiano Pino, hanno presenziato stamani all'inaugurazione della mostra permanente della Vara e dei Giganti nell'iconografia tra il XVII e il XX secolo. All'incontro con i giornalisti hanno partecipato anche i presidenti, dell'VIII commissione consiliare, Piero Adamo, e della II Circoscrizione, Antonino Zullo; i comandanti, provinciale dei Carabinieri, Stefano Spagnol, e del Supporto Logistico della Marina Militare di Messina, capitano di Vascello, Santo Giacomo Legrottaglie; i componenti del Comitato storico-scientifico della Vara, Mons. Vincenzo D'Arrigo, Marco Grassi, Franz Riccobono e Nino Di Bernardo. La mostra è stata organizzata dall'Associazione Amici del Museo e dal Comitato Vara; la collezione di stampe fa parte della raccolta fotografica del prof. Riccobono collaborato nell'iniziativa anche dal giornalista Marco Grassi.

Subito dopo, il programma delle iniziative promosse dall'Amministrazione comunale per l'Agosto Messinese 2015 è stato illustrato alla stampa dal sindaco, Renato Accorinti, e dagli assessori alla Cultura, Tonino Perna, e allo Sport, Sebastiano Pino. All'incontro hanno preso parte anche i componenti del Comitato storico-scientifico della Vara, Mons. Vincenzo D'Arrigo, Franz Riccobono, Nino Di Bernardo e Marco Grassi.

Il programma prevede oggi, lunedì 10, il trasferimento dei Giganti, da via Catania a via Comunale a Camaro, animata dai gruppi folklorici; dalle ore 19.30 alle 23.30, al Forte San Salvatore, “Musica sotto le stelle nella notte di S. Lorenzo”, tre momenti musicali a cura della Filarmonica Laudamo, Accademia Filarmonica e Associazione Musicale "D. Bellini”; domani, martedì 11, dalle 19.30 alle 22, si svolgerà il “XIII Trofeo Maria Assunta” gara ciclistica, e sempre domani e mercoledì 12, alle 21, a piazza Duomo, il Gala internazionale dei gruppi Folkloristici; mercoledì 12, a piazza Unione Europea, alle 18.30, la Passiata dei Giganti e alle 21.30 spettacolo gruppi folk; giovedì 13, alle 21, 32^ maratona di ferragosto e dalle 21.30 alle 24, “Notturno in Cattedrale" "Tu stendi il cielo come una tenda”; venerdì 14, alle 20.30, piazza Castronovo, per la Solennità dell'Assunta, la celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. l'Arcivescovo Mons. Calogero La Piana; alle 22, la Passiata dei Giganti con gruppi folkloristici, lungo le vie Garibaldi, viale Giostra, Garibaldi, piazza Unione Europea; sabato 15, alle 7.30, montaggio della gomena al "cippo" della Vara; alle 9, i tradizionali colpi di cannone dalla Stele della Madonna della Lettera; alle 11, nella Basilica Cattedrale, il Solenne Pontificale presieduto dall'Arcivescovo Mons. Calogero La Piana; alle 18.30, partenza della Vara da piazza Castronovo, con soste al torrente Boccetta per la preghiera alla Patrona S. Maria della Lettera e davanti al Palazzo Arcivescovile (prima della "girata"), dalle cui stanze interverrà l'Arcivescovo per diffondere la benedizione e il suo messaggio; e arrivo a piazza Duomo; alle 23, spettacolo pirotecnico; domenica 16, alle 18, a Gesso, per la terza rassegna popolare Ibbisota, la sagra del cannolo e sfilata carretti siciliani; sabato 22 e domenica 23, dalle 19 alle 24, al Baby Park, Zancle Carnival, festival di giocoleria e arti di strada. In calendario anche le mostre allestite sino a domenica 16, al Palazzo della Dogana, "Dal Palazzo reale alla Regia Dogana"; sino a martedì 25, al Teatro Vittorio Emanuele, mostra collettiva “Dallo scontro alla cultura dell'accoglienza. L'identità multiculturale siciliana risultato di diverse dominazioni”, a cura della Fondazione Salonia e della scuola coloristica siciliana; e domenica 16, nello spazio di Santa Maria Alemanna, Messina Contemporanea 1, a cura di Silvia Fabbri.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x