Al Trifiletti di Milazzo l’ultimo incontro della rassegna “Se si insegnasse la bellezza” - Tempostretto

Al Trifiletti di Milazzo l’ultimo incontro della rassegna “Se si insegnasse la bellezza”

Salvatore Di Trapani

Al Trifiletti di Milazzo l’ultimo incontro della rassegna “Se si insegnasse la bellezza”

mercoledì 10 Aprile 2019 - 15:52
Al Trifiletti di Milazzo l’ultimo incontro della rassegna “Se si insegnasse la bellezza”

Ospite dell’appuntamento il docente universitario e giornalista Francesco Pira. Tra i principali temi trattati quelli del cyberbullismo e dello spazio virtuale offerto dalle tecnologie odierne.

Questa mattina, presso il teatro Trifiletti di Milazzo, l’ultimo appuntamento della kermesse di incontri di “Se si insegnasse la bellezza”. Nel corso della mattinata i  ragazzi dell’I.T. Majorana hanno assistito alla proiezione del film “Disconnect” di Henry Alex Rubin. Si tratta di una pellicola incentrata sul tema del cyberbullismo, dal quale si è poi dipanato un ampio dibattito sulle tecnologie odierne e sugli spazi virtuali offerti.

La prospettiva proposta è stata quella di un ambito tecnologico dalle diverse potenzialità ma che, al tempo stesso, si propone come alternativa alla realtà proponendo spazi virtuali dove trovare rifugio e isolarsi dal resto del mondo. Un tema particolarmente interessante, sicuramente attuale.

Ospite della giornata il giornalista Francesco Pira, sociologo e professore di comunicazione e giornalismo presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università degli Studi di Messina, dove è Coordinatore Didattico del Master in “Manager della Comunicazione Pubblica”. Importante il contributo offerto da Francesco Pira, che ha voluto fornire agli studenti interessanti chiavi di lettura per la comprensione del film e preziosi suggerimenti per districarsi nella giungla dei social e stare sempre dal lato giusto del filo sottile che separa le vittime dai carnefici.

Da anni Francesco Pira svolge attività di ricerca nell’ambito della sociologia dei processi culturali e comunicativi. Attività che gli hanno valso diversi premi e riconoscimenti, tra cui il Premio Nazionale “Solidarietas 2018” per l’attività di formazione contro il cyberbullismo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007