Alì. Nuova illuminazione nel centro storico, avviati i lavori di ammodernamento dell'impianto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Alì. Nuova illuminazione nel centro storico, avviati i lavori di ammodernamento dell’impianto

Gianluca Santisi

Alì. Nuova illuminazione nel centro storico, avviati i lavori di ammodernamento dell’impianto

mercoledì 29 Gennaio 2020 - 12:34
Alì. Nuova illuminazione nel centro storico, avviati i lavori di ammodernamento dell’impianto

Gli interventi consentiranno l'abbattimento dei costi e il miglioramento della visibilità nelle strade e nelle viuzze interne

ALI’ – Nel centro collinare di Alì sono stati avviati i lavori di ammodernamento dell’impianto di pubblica illuminazione. Gli interventi, finanziati dal Ministero dello Sviluppo economico, interesseranno il centro storico.

I lavori prevedono la sostituzione dei corpi illuminanti tradizionali con apparecchi più moderni a tecnologia Led. In questo modo saranno centrati gli obiettivi prefissati dall’Amministrazione comunale: efficientamento dal punto di vista energetico, abbattimento dei costi e miglioramento della visibilità nelle strade e nelle viuzze interne.

Il progetto, redatto dall’Ufficio tecnico comunale, è stato approvato il 27 novembre scorso dalla Giunta del sindaco Natale Rao per una spesa complessiva di 49mila 175 euro. Somma finanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico con decreto del 10 luglio 2019 che ha previsto lo stanziamento di un contributo di 50mila euro per i comuni con popolazione inferiore o uguale ai 5mila abitanti, per la realizzazione di progetti relativi ad investimenti nel campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile.

Nello specifico, il piano predisposto dal Comune di Alì prevede la sostituzione di 103 corpi illuminanti all’interno del centro storico, oltre ai corpi illuminanti di piazza Duomo, con nuove lampade a led più adatte e performanti: le lampade si accendono immediatamente a piena potenza luminosa, mantengono la temperatura invariata perché non generano calore, non emettono raggi UV e hanno un consumo pari a un terzo rispetto a quelle tradizionali.

I lavori sono stati affidati ad una ditta di Scaletta Zanclea che ha offerto un ribasso del 16,6889% per un importo finale di 40mila 797 euro, Iva compresa.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007