Alì Terme. Torna il Cineforum: studenti in veste di giurati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Alì Terme. Torna il Cineforum: studenti in veste di giurati

Gianluca Santisi

Alì Terme. Torna il Cineforum: studenti in veste di giurati

martedì 25 Febbraio 2020 - 16:41
Alì Terme. Torna il Cineforum: studenti in veste di giurati

Da giovedì la rassegna organizzata dal Cinit. Protocollo d'intesa con gli istituti superiori di Furci e S. Teresa

ALI’ TERME – Ci saranno anche gli studenti delle scuole superiori del comprensorio (“Caminiti-Trimarchi” di S.Teresa e “Pugliatti” di Furci) al primo ciclo del cineforum 2020 targato Cinit, che inizierà giovedì al cinema Vittoria. L’iniziativa è frutto di un protocollo d’intesa tra Cinit, scuola e gestore.

Oltre a ricevere crediti formativi, gli studenti saranno presenti anche in veste di giurati e sceglieranno il miglior film del ciclo. Per i maggiorenni, inoltre, l’opportunità di partecipare al “Premio Cinit – CineVittoria Giuria Giovani”, con l’autore del miglior elaborato critico su uno dei film proiettati che vincerà un soggiorno alla prossima Mostra del Cinema di Venezia.

Il nuovo ciclo del Cineforum ha un respiro internazionale, con otto film provenienti da sette nazioni diverse. Spiccano “Parasite” del coreano Bong Joon-ho, recente vincitore di quattro Oscar, l’israeliano “Tutti pazzi a Tel Aviv”, commedia di confine fra la Palestina e Israele e il nostro “Aspromonte”, drammatica cartolina sugli anni ’50 ambientata in un paesino della Calabria.

La rassegna inizierà giovedì con “Yesterday”, una brillante commedia che ripercorre i successi dei Beatles grazie ad un’originale trovata. A causa di un black out interplanetario si perde il ricordo dei successi del famoso gruppo inglese, ad eccezione di un musicista che li ripropone al pubblico mondiale.

Tra i film, sono di grande interesse anche “Roma” di Alfonso Cuaron (Leone d’oro a Venezia e Premio Oscar quale miglior film straniero nel 2019) e “Un giorno di pioggia a New York” di Woody Allen.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007