Il torrente Zafferia è una bomba ambientale: pericoli e nessun controllo. FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il torrente Zafferia è una bomba ambientale: pericoli e nessun controllo. FOTO

F.St.

Il torrente Zafferia è una bomba ambientale: pericoli e nessun controllo. FOTO

F.St. |
mercoledì 11 Aprile 2018 - 06:00
Il torrente Zafferia è una bomba ambientale: pericoli e nessun controllo. FOTO

La segnalazione arriva dal consigliere Giampiero Terranova che chiede interventi urgenti di fronte ad una situazione ormai insostenibile e pericolosa, anche perché nel torrente passa anche la condotta idrica non interrata ma coperta dai rifiuti.

Mai come adesso il torrente Zafferia versa in uno stato grave di inquinamento ambientale con potenziale rischio igienico sanitario ed incendi. A denunciarlo con forza è il consigliere della II circoscrizione Giampiero Terranova che con le immagini ha documentato la situazione in cui versa l’alveo del torrente, diventato una discarica a cielo aperto che mette a rischio la salute dei cittadini.

«Da anni l’asta torrentizia in questione non viene pulita e risagomata, tranne in qualche piccolo tratto, i controlli inesistenti fanno sì che indiscriminati criminali sversano all’interno dell’alveo ogni tipo di rifiuto anche pericoloso ed inquinante». Il risultato è palese. Una distesa di spazzatura, inerti, scarti di cantiere, copertoni, tutti accatastati anche lì dove passa la condotta idrica di approvvigionamento del villaggio che non è interrata ed è a forte rischio incendio, come già accaduto in passato, e potenzialmente esposta all’inquinamento

Terranova lancia l’allarme e chiede interventi urgenti da parte delle autorità preposte al fine di tutelare la salute di tutti coloro che vivono in prossimità del Torrente. «Si chiedono controlli e monitoraggio del territorio nonché interventi di pulizia e bonifica del torrente e successiva risagomatura nei tratti con criticità idraulica maggiore».

F.St.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007