Scuole chiuse via facebook ed sms. L'ordinanza pubblicata dopo le 23 - Tempo Stretto

Scuole chiuse via facebook ed sms. L’ordinanza pubblicata dopo le 23

Ma. Ip.

Scuole chiuse via facebook ed sms. L’ordinanza pubblicata dopo le 23

Ma. Ip. |
domenica 08 Febbraio 2015 - 21:45
Scuole chiuse via facebook ed sms. L’ordinanza pubblicata dopo le 23

Il messaggio è stato pubblicato solo sulla pagina facebook "Renato Accorinti - sindaco di Messina", alle 21.31, ma alle redazioni non è ancora arrivato alcun comunicato ufficiale. Poco dopo le 22.30, anche un sms per gli iscritti al sistema, alle 23 l'ufficialità con l'ordinanza pubblicata sul sito del Comune. Chiusa anche l'Università

"Viste le previsioni meteo che annunciano l'arrivo di nevicate anche a bassa quota. La coltre bianca è prevista già intorno ai 200 metri con possibilità anche in pianura. Scuole chiuse su tutto il territorio comunale domani lunedì 9 febbraio". E' il messaggio, sicuramente tardivo, diramato poco dopo le 21.30, che fornisce la notizia attesa da tanti studenti, genitori e insegnanti.

Punteggiatura a parte, nulla di strano se non fosse per il fatto che il messaggio è stato pubblicato solo sulla pagina facebook "Renato Accorinti – sindaco di Messina" ma alle redazioni non è ancora arrivato alcun comunicato ufficiale.

Sul nostro indirizzo mail, solo le richieste di informazioni da parte di tanti cittadini ai quali fino alle 23 non abbiamo potuto fornire una risposta certa. Segnaliamo, su tutte, quella del preside Cosimo D'Agostino: "Sono il dirigente del più grosso Istituto Comprensivo della città, con circa 1.400 alunni – ci scrive -. I genitori sono nella più totale incertezza perché non sanno se devono mandare a scuola i propri figli. Come è giusto che sia nelle migliori Repubbliche delle banane apprendo adesso non dall'Ufficio Stampa del Comune, ma dal profilo facebook di Renato Accorinti che domani devo chiudere i 10 plessi del mio Istituto. Alle ore 22, speravo forse in qualcosa di ufficiale, magari in un comunicato stampa del Comune, o meglio in una Ordinanza Sindacale (unico atto indispensabile in tali casi), ma è molto più urgente aggiornare i profili dei social network".

Poco dopo le 22.30, è giunto un sms per gli iscritti al sistema: "Domani 9 febbraio previsti forti venti, temporali, nevicate fino a pinaura. Allerta gialla rischio idrogeo. Si ordina chiusura scuole. Il sindaco di Messina".

Solo dopo le 23, è stata pubblicata l'ordinanza sul sito del Comune (IN ALLEGATO) ed è dunque arrivata l'ufficialità.

Chiusa anche l'Università, con un comunicato ufficiale diramato alle 21.09. "A causa dell’allerta meteo per le avverse condizioni atmosferiche previste per domani, 9 febbraio 2015, e facendo seguito all’ordinanza del Sindaco del Comune di Messina (ma non era stata pubblicata ancora nessuna ordinanza, ndr), è stata disposta la sospensione dell’attività didattica di tutto l’Ateneo. Salvo ulteriori comunicazioni, invece, si svolgerà regolarmente l’attività amministrativa. La sospensione riguarderà anche le sedute di laurea e gli esami di profitto, rinviati a data da destinarsi".

Tag:

38 commenti

  1. chiudete il comune anche senza neve e col sole,tanto non serve a nulla.Firmato Repubblica delle banane marce……………

    0
    0
  2. chiudete il comune anche senza neve e col sole,tanto non serve a nulla.Firmato Repubblica delle banane marce……………

    0
    0
  3. Alla lunga uno si chiede quanto sia onesto un giornalismo che mira soltanto a fare polemica e a trovare significati tendenziosi anche dietro una comunicazione di servizio cosi neutra. Ci avete stufato!

    0
    0
  4. Alla lunga uno si chiede quanto sia onesto un giornalismo che mira soltanto a fare polemica e a trovare significati tendenziosi anche dietro una comunicazione di servizio cosi neutra. Ci avete stufato!

    0
    0
  5. Non mi pare ci siano errori nella punteggiatura. Non almeno se con viste si intende “è stata presa visione delle previsioni…”
    Io a posto vostro non mi divertirei a stigmatizzare meri errori formali.

    0
    0
  6. Non mi pare ci siano errori nella punteggiatura. Non almeno se con viste si intende “è stata presa visione delle previsioni…”
    Io a posto vostro non mi divertirei a stigmatizzare meri errori formali.

    0
    0
  7. Significati tendenziosi??????
    Comunicazione neutra?????
    Punteggiatura a parte……. una notizia di tale importanza, probabilmente, non andava comunicata via facebook. Probabilmente, piuttosto che giochicchiare sui social, sarebbe stato più corretto trasmettere l’ordinanza agli organi di informazione con congruo anticipo.
    Capisco, però, che, viste le difficoltà con la grammatica, necessitava rintracciare qualcuno che materialmente, questa benedetta ordinanza, la sapesse scrivere….
    Ma ormai siamo rassegnati: nella…”Repubblica delle Banane”, funziona così!

    0
    0
  8. Significati tendenziosi??????
    Comunicazione neutra?????
    Punteggiatura a parte……. una notizia di tale importanza, probabilmente, non andava comunicata via facebook. Probabilmente, piuttosto che giochicchiare sui social, sarebbe stato più corretto trasmettere l’ordinanza agli organi di informazione con congruo anticipo.
    Capisco, però, che, viste le difficoltà con la grammatica, necessitava rintracciare qualcuno che materialmente, questa benedetta ordinanza, la sapesse scrivere….
    Ma ormai siamo rassegnati: nella…”Repubblica delle Banane”, funziona così!

    0
    0
  9. Al preside D’Agostino direi di stare al passo coi tempi.

    0
    0
  10. Al preside D’Agostino direi di stare al passo coi tempi.

    0
    0
  11. Resta comunque il fatto che, dato lo stato, di certo non ottimale, delle strade della città, considerati gli evidenti problemi (ostacoli) che condizionano il deflusso delle acque, bianche e non), i disagi alla popolazione non potranno che intensificarsi.

    0
    0
  12. Resta comunque il fatto che, dato lo stato, di certo non ottimale, delle strade della città, considerati gli evidenti problemi (ostacoli) che condizionano il deflusso delle acque, bianche e non), i disagi alla popolazione non potranno che intensificarsi.

    0
    0
  13. A chi senza alcuna competenza in materia (e soprattutto senza alcuna responsabilità) esprime le proprie opinioni, desidero sottolineare che la chiusura di una scuola con 1400 circa alunni (e, quindi, con circa 2800 genitori) non può essere basata su comunicazioni ufficiose di vario tipo, vuoi pur al passo con i tempi, ma che pur sempre non hanno nulla di ufficiale.
    Una chiusura di scuola non legittima comporta per un preside il realto di interruzione di pubblico servizio !
    Con tutto il rispetto per le opinioni di tutti, le cose serie sono sempre cose serie !
    Quando normativamente si sancirà che, per attivarsi senza alcun rischio, basterà una comunicazione sul diario privato di un profilo face-book, sarò ben felice di adeguarmi !!!!!

    0
    0
  14. A chi senza alcuna competenza in materia (e soprattutto senza alcuna responsabilità) esprime le proprie opinioni, desidero sottolineare che la chiusura di una scuola con 1400 circa alunni (e, quindi, con circa 2800 genitori) non può essere basata su comunicazioni ufficiose di vario tipo, vuoi pur al passo con i tempi, ma che pur sempre non hanno nulla di ufficiale.
    Una chiusura di scuola non legittima comporta per un preside il realto di interruzione di pubblico servizio !
    Con tutto il rispetto per le opinioni di tutti, le cose serie sono sempre cose serie !
    Quando normativamente si sancirà che, per attivarsi senza alcun rischio, basterà una comunicazione sul diario privato di un profilo face-book, sarò ben felice di adeguarmi !!!!!

    0
    0
  15. A chi senza alcuna competenza in materia (e soprattutto senza alcuna responsabilità) esprime le proprie opinioni, desidero sottolineare che la chiusura di una scuola con 1400 circa alunni (e, quindi, con circa 2800 genitori) non può essere basata su comunicazioni ufficiose di vario tipo, vuoi pur al passo con i tempi, ma che pur sempre non hanno nulla di ufficiale.
    Una chiusura di scuola non legittima comporta per un preside il realto di interruzione di pubblico servizio !
    Con tutto il rispetto per le opinioni di tutti, le cose serie sono sempre cose serie !
    Quando normativamente si sancirà che, per attivarsi senza alcun rischio, basterà una comunicazione sul diario privato di un profilo face-book, sarò ben felice di adeguarmi !!!!!

    0
    0
  16. A chi senza alcuna competenza in materia (e soprattutto senza alcuna responsabilità) esprime le proprie opinioni, desidero sottolineare che la chiusura di una scuola con 1400 circa alunni (e, quindi, con circa 2800 genitori) non può essere basata su comunicazioni ufficiose di vario tipo, vuoi pur al passo con i tempi, ma che pur sempre non hanno nulla di ufficiale.
    Una chiusura di scuola non legittima comporta per un preside il realto di interruzione di pubblico servizio !
    Con tutto il rispetto per le opinioni di tutti, le cose serie sono sempre cose serie !
    Quando normativamente si sancirà che, per attivarsi senza alcun rischio, basterà una comunicazione sul diario privato di un profilo face-book, sarò ben felice di adeguarmi !!!!!

    0
    0
  17. a bigoperma direi di studiare il codice così si potrà rendere conto che chiudere una scuola in assenza di qualsiasi comunicazione ufficiale è reato di interruzione di pubblico servizio ….. ma poi penso che i seguaci del Profeta attuano i Nuovi Stili di Vita e per loro leggi e codici sono solo delle inutili restrizioni. Avete ragione, speriamo che questi altri tre anni passino velocemente

    0
    0
  18. a bigoperma direi di studiare il codice così si potrà rendere conto che chiudere una scuola in assenza di qualsiasi comunicazione ufficiale è reato di interruzione di pubblico servizio ….. ma poi penso che i seguaci del Profeta attuano i Nuovi Stili di Vita e per loro leggi e codici sono solo delle inutili restrizioni. Avete ragione, speriamo che questi altri tre anni passino velocemente

    0
    0
  19. ma lei si rende conto di ciò che scrive? Un preside,dovrebbe chiudere una scuola perchè legge sul profilo facebook (ammesso che ha il computer e legge facebook), quattro righe con la punteggiatura di uno che ha la 5 elementare? ma lei capisce che chiunque può scrivere quattro cavolate? I canali ufficiali ci sono e quelli devono essere usati.il resto sono tabbaccheri i lignu.

    0
    0
  20. ma lei si rende conto di ciò che scrive? Un preside,dovrebbe chiudere una scuola perchè legge sul profilo facebook (ammesso che ha il computer e legge facebook), quattro righe con la punteggiatura di uno che ha la 5 elementare? ma lei capisce che chiunque può scrivere quattro cavolate? I canali ufficiali ci sono e quelli devono essere usati.il resto sono tabbaccheri i lignu.

    0
    0
  21. Al caro Bigopema, aggiungerei che anche la tempestiva pubblicazione online di un’Ordinanza Sindacale sul sito ufficiale del Comune è un segno dello …”stare al passo con i tempi”. Avrebbe solo in più e un po’ il sapore dell’ufficilità, ma …..pazienza !!!!

    0
    0
  22. Al caro Bigopema, aggiungerei che anche la tempestiva pubblicazione online di un’Ordinanza Sindacale sul sito ufficiale del Comune è un segno dello …”stare al passo con i tempi”. Avrebbe solo in più e un po’ il sapore dell’ufficilità, ma …..pazienza !!!!

    0
    0
  23. perfetto,qualche sprovveduto impari cosa vuol dire “responsabilità”

    0
    0
  24. perfetto,qualche sprovveduto impari cosa vuol dire “responsabilità”

    0
    0
  25. a Reggio Calabria sarà tutto regolare. Nessuna comunicazione da parte del Comune, almeno fino al momento, quindi scuole regolarmente aperte. Il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha scritto sulla propria pagina facebook che “al momento non è stata diramata nessuna allerta meteo.Purtroppo non avendo costituito la “flotta comunale” non possiamo traghettare la neve da Messina a Reggio,alla faccia della continuità territoriale e ci teniamo le scuole chiuse con grande invidia degli scolari reggini.

    0
    0
  26. a Reggio Calabria sarà tutto regolare. Nessuna comunicazione da parte del Comune, almeno fino al momento, quindi scuole regolarmente aperte. Il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha scritto sulla propria pagina facebook che “al momento non è stata diramata nessuna allerta meteo.Purtroppo non avendo costituito la “flotta comunale” non possiamo traghettare la neve da Messina a Reggio,alla faccia della continuità territoriale e ci teniamo le scuole chiuse con grande invidia degli scolari reggini.

    0
    0
  27. Se chiude perchè chiude, se non chiude perchè non chiude…. ahi ahi.

    0
    0
  28. Se chiude perchè chiude, se non chiude perchè non chiude…. ahi ahi.

    0
    0
  29. Ma basta!!! Se piove si chiude, se fa freddo si chiude, siamo una Città ridicola amministrata da incompetenti che si fanno prendere dal panico per un po di freddo!!!

    0
    0
  30. Ma basta!!! Se piove si chiude, se fa freddo si chiude, siamo una Città ridicola amministrata da incompetenti che si fanno prendere dal panico per un po di freddo!!!

    0
    0
  31. NEVE,LAMPI,PIOGGIA E DILUVIA,MENO MALE CHE RENATINO HA CHIUSO LE SCUOLE.SE FOSSE STATO SINDACO IN UNA CITTA’ TIBETANA NON LI AVREBBE MAI APERTE “CAUSA NEVE”

    0
    0
  32. NEVE,LAMPI,PIOGGIA E DILUVIA,MENO MALE CHE RENATINO HA CHIUSO LE SCUOLE.SE FOSSE STATO SINDACO IN UNA CITTA’ TIBETANA NON LI AVREBBE MAI APERTE “CAUSA NEVE”

    0
    0
  33. era giusto dopo tanta neve concedere agli insegnanti ed agli alunni una giornata libera per andare a giocare con le palle….di neve..

    0
    0
  34. era giusto dopo tanta neve concedere agli insegnanti ed agli alunni una giornata libera per andare a giocare con le palle….di neve..

    0
    0
  35. Gli unici a guadagnarci sono stati i bambini ed i ragazzi insieme agli insegnanti, alla luce del fatto che molte scuole sono prive di impianti di riscaldamento funzionanti.
    Per il resto “tanto rumore per nulla”!

    0
    0
  36. Gli unici a guadagnarci sono stati i bambini ed i ragazzi insieme agli insegnanti, alla luce del fatto che molte scuole sono prive di impianti di riscaldamento funzionanti.
    Per il resto “tanto rumore per nulla”!

    0
    0
  37. Ma ha letto quanto scritto su Facebook???? Probabilmente no, altrimenti…..

    0
    0
  38. Ma ha letto quanto scritto su Facebook???? Probabilmente no, altrimenti…..

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007