Amata (FDI): Nel recovery servono più soldi al Sud per il Ponte - Tempostretto

Amata (FDI): Nel recovery servono più soldi al Sud per il Ponte

Antonino Arena

Amata (FDI): Nel recovery servono più soldi al Sud per il Ponte

giovedì 18 Marzo 2021 - 10:38

Elvira Amata interviene in merito al Recovery Plan, in particolare facendo il punto sugli obiettivi della Sicilia.

Se è vero che nel Recovery Plan i fondi destinati al Sud per le infrastrutture sono del 30% e quelli alla Sicilia soltanto il 5% c’è da preoccuparsi”. Esordisce così Elvira Amata, capogruppo di Fratelli d’Italia, durante l’Ars (Assemblea Regionale Siciliana).

Ponte sullo Stretto punto cardine

Amata afferma che per il rilancio della Sicilia è fondamentale realizzare il Ponte sullo Stretto, sperando che sia nella lista primaria del Governo Draghi.

“Troppe favole raccontare in questi anni”

Tanti sono gli obiettivi della Sicilia per colmare il gap che ormai da troppi decenni la vede distante dal resto d’Italia. Trasporto merci, ferrovie, ponti, sicurezza delle strade, gallerie e digitalizzazione, sono solo alcuni di questi. “Per anni ci hanno raccontato delle favole -conclude Amata- ma adesso è l’ora dei fatti. Dobbiamo realizzare il Ponte e far sì che sia il protagonista del rilancio economico dell’Italia”.

Tag:

Un commento

  1. Fra le favole quella che il ponte sia un’opera redditizia. Basta bugie!

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007