Letojanni. Rete fognaria in tilt nel quartiere Baglio, i liquami finiscono in spiaggia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Letojanni. Rete fognaria in tilt nel quartiere Baglio, i liquami finiscono in spiaggia

Carmelo Caspanello

Letojanni. Rete fognaria in tilt nel quartiere Baglio, i liquami finiscono in spiaggia

venerdì 13 Novembre 2015 - 14:44
Letojanni. Rete fognaria in tilt nel quartiere Baglio, i liquami finiscono in spiaggia

Nota dei consiglieri di minoranza all'Amministrazione. Il responsabile dell'area tecnica Campailla: "La riparazione del guasto, verificatosi a Mazzeo, è di competenza del Comune di Taormina al quale abbiamo segnalato il disagio. Ci è stato risposto che stanno già intervenendo"

Un guasto alla rete fognaria nel quartiere Baglio, a Letojanni, ha causato lo sversamento di liquami sulla spiaggia. Il grave disagio è stato segnato dai consiglieri di minoranza (Fabio Cicala, Salvatore Curcuruto, Carmelo Lombardo ed Emanuele Savoca) con unanta inviata all’Amministrazione su sollecitazione telefoniche di alcuni residenti. In seguito ad un sopralluogo degli stessi consiglieri è stato accertato che le forti mareggiate verificatesi nelle ultime settimane hanno danneggiato la condotta fognaria facendo riversare in mare i liquami. “Abbiamo potuto verificare, inoltre – viene evidenziato nel documento indirizzato al sindaco e al presidente del Consiglio – a seguito del sopralluogo, che è presente una gravissima situazione di emergenza e di pericolo per la pubblica e privata incolumità in quanto il ponte sotto il quale si è registrato il disagio (che ricade anche nel comune d Taormina) presenta un forte deterioramento dei ferri d’armatura che appaiono scoperti nel calcestruzzo armato ammalorato e ciò in particolare in corrispondenza delle vasche dei fiori del ponte dove si ravvedono infiltrazioni”.

I consiglieri di minoranza chiedono al sindaco e alla Giunta municipale di voler programmare un incontro con l’Amministrazione comunale di Taormina “per affrontare in termini risolutori il problema, indire una riunione straordinaria con gli organi competenti ed organizzare un tavolo tecnico che pianifichi gli interventi necessari per la risoluzione della gravissima situazione stanziando, se del caso, appositi finanziamenti per la riqualificazione ed il ripristino delle condizioni di sicurezza per i cittadini”. Inoltre, viene chiesto all’Amministrazione di intervenire per la riparazione della rete fognaria che, da giorni, riversa in mare i liquami. Risulta opportuno – conclude la nota dell’opposizione – che si attuino, urgentemente, tutte le iniziative necessarie per intervenire e mitigare i danni. Sull’argomento è intervenuto il responsabile dell’area tecnica del Comune di Letojanni, Carmelo Campailla, il quale ha specificato che “l’interruzione della condotta delle acque nere si è verificata a Mazzeo, territorio di Taormina. Abbiamo già fatto la segnalazione – aggiunge – e ci è stato assicurato che stanno intervenendo”. Già domani la situazione dovrebbe essere ripristinata.

Carmelo Caspanello

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007