Taormina. Guasto alla rete fognaria sotto il tunnel a Mazzeo, ordinato intervento di somma urgenza - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Taormina. Guasto alla rete fognaria sotto il tunnel a Mazzeo, ordinato intervento di somma urgenza

Carmelo Caspanello

Taormina. Guasto alla rete fognaria sotto il tunnel a Mazzeo, ordinato intervento di somma urgenza

giovedì 19 Novembre 2015 - 15:09
Taormina. Guasto alla rete fognaria sotto il tunnel a Mazzeo, ordinato intervento di somma urgenza

I disagi hanno riguardato anche il territorio di Letojanni da dove cittadini e consiglieri di minoranza evidenziarono i problemi igienico-sanitari. Il provvedimento fa seguito ad una relazione dell’ufficio tecnico

Il sindaco di Taormina, Eligio Giardina, ha ordinato l’immediata esecuzione dei lavori, con procedura d’urgenza, per eliminare il guasto alla rete fognaria sotto il tunnel stradale del torrente Mazzeo. Il provvedimento fa seguito ad una relazione dell’ufficio tecnico redatta lunedì scorso, dalla quale si evince che a seguito di un sopralluogo del 13 novembre, la condotta fognaria risulta danneggiata e fuoriescono liquami che si riversano nel torrente Mazzeo. L’urgenza dei lavori è legata all’eliminazione del grave disagio igienico-sanitario. E’ stato dato mandato all’ufficio Lavori pubblici di provvedere agli adempimenti di rito e al dirigente della Polizia municipale di provvedere alla necessaria collaborazione durante l’esecuzione dell’intervento. Il disagio ha riguardato anche il quartiere Baglio di Letojanni ed era stato segnalato dai consiglieri di minoranza (Fabio Cicala, Salvatore Curcuruto, Carmelo Lombardo ed Emanuele Savoca) con unanta inviata all’Amministrazione su sollecitazione telefoniche di alcuni residenti.

“Abbiamo potuto verificare, inoltre – viene evidenziato nel documento indirizzato al sindaco e al presidente del Consiglio – a seguito del sopralluogo, che è presente una gravissima situazione di emergenza e di pericolo per la pubblica e privata incolumità in quanto il ponte sotto il quale si è registrato il disagio (che ricade anche nel comune d Taormina) presenta un forte deterioramento dei ferri d’armatura che appaiono scoperti nel calcestruzzo armato ammalorato e ciò in particolare in corrispondenza delle vasche dei fiori del ponte dove si ravvedono infiltrazioni”. Il problema dovrebbe essere presto risolto.

Carmelo Caspanello

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007