Amministrative 2022. Nel tirreno tra grandi sfide e corse in solitaria

Amministrative 2022. Nel tirreno tra grandi sfide e corse in solitaria

Salvatore Di Trapani

Amministrative 2022. Nel tirreno tra grandi sfide e corse in solitaria

domenica 12 Giugno 2022 - 06:31

Oggi si vota in diversi comuni del Messinese. Nel tirreno, tra i comuni chiamati al voto, anche Villafranca e Lipari

Giornata decisiva per diversi comuni della provincia tirrenica del messinese, dove oggi si andrà a votare per l’elezione del sindaco e del consiglio comunale. Nel tirreno i più grandi centri chiamati al voto sono Villafranca Tirrena e Lipari. Si vota anche a Saponara, Venetico, Malfa, Santa Marina Salina, Furnari, Castroreale, Merì e San Pier Niceto.

Tutti i comuni al voto e i candidati a sindaco nel tirreno

Nel villafranchese la sfida è tra la continuità e il rinnovamento. Concorrono per il ruolo di sindaco Giuseppe Cavallaro, vice sindaco uscente dell’amministrazione De Marco e Mario Russo che si presenta come alternativa al passato. Li sostengono, rispettivamente, le liste “Coerenza e concretezza per Villafranca Cavallaro sindaco” e “Villafranca Libera Mario Russo sindaco”.

Importante sfida nel comune di Lipari dove concorrono ben quattro candidati a sindaco: Emanuele Carnevale, con la lista “Carnevale sindaco Insieme si può”; Gaetano Orto con la lista “Si Amo Eolie Orto Sindaco”; Riccardo Gullo con la lista “Rinascita Eoliana Riccardo Gullo” e Annarita Gugliotta con la lista “Annarita Gugliotta sindaco”.

Corsa in solitaria, invece, nel comune di Malfa. Clara Rametta è stata l’unico candidato e sarà sufficiente raggiungere il quorum per confermarne la posizione di sindaco. Concorre con la lista “Noi per Malfa”.

Sempre nelle Eolie, sfida a due per Santa Marina Salina dove concorrono Domenico Arabia, con la lista “Uniamo Salina Arabia sindaco” e Santino Ofrica con la lista “Salina bene comune Ofria sindaco”.

Ancora una sfida tra amministrazione uscente e cambiamento politico a Saponara. Cosimo Bertino, erede dell’amministrazione Vinci, concorre con la lista “Insieme per un futuro comune Berino Cosimo sindaco”. Lo sfida Giuseppe Merlino con la lista “Impegno per Saponara Giuseppe Merlino sindaco”.

Ancora in lizza per il ruolo di sindaco, nel comune di Venetico, Francesco Rizzo rieletto a più riprese nel corso degli anni. Lo sostiene la lista “Lavoro stabilità e progresso Venetico”. Suo avversario politico in questa tornata elettorale è Antonino La Guidara con la lista “Uniti per cambiare sindaco La Guidara Antonino detto Nino”.

Quattro i candidati a sindaco nel comune di Furnari: Antonino Fazio con la lista “Futura”; Felice Germanò con la lista “Rilanciamo Furnari con Germanò sindaco”; Salvatore Mendolia con la lista “Furnari che vogliamo” e Maurizio Crimi con la lista “Uniti per Furnari rinascita popolare”.

Tris di candidati per la poltrona del primo cittadino a Castroreale. Si sfidano Andrea Calabrò con la lista “Porta Raineri il nostro fare è adesso Calabrò sindaco”, Claudia Bucca con la lista “Rinnovamento democratico Claudia Bucca sindaco” e Giuseppe Mandanici con la lista “Crescere insieme Mandanici sindaco”.

A Merì sono due i candidati a sindaco tra cui i cittadini saranno chiamati a scegliere: Felice Borghese con la lista “Avanti uniti per Merì Felice Borghese sindaco” e Filippo Gervasio con la lista “Rinascita Meriese 2.0 sindaco Bonansinga”.

Infine, nel comune di San Pier Niceto si sfidano Domenico Maria Eustochio Nastasi con la lista “Impegno per San Pier Niceto sviluppo trasparenza lealtà” e Luigi Pietro Calderone con la lista “San Pier Niceto nel cuore tradizione – Crescita – Rinnovamento”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007