Messina, nel 2017 sono aumentati i reati di mafia e inquinamento - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, nel 2017 sono aumentati i reati di mafia e inquinamento

Alessandra Serio

Messina, nel 2017 sono aumentati i reati di mafia e inquinamento

sabato 27 Gennaio 2018 - 17:26
Messina, nel 2017 sono aumentati i reati di mafia e inquinamento

Lo ha detto il presidente di Corte d'Appello Galluccio. In costante aumento anche i casi di stalking, le bancarotte e le lottizzazioni abusive.

Malgrado i risultati delle maxi operazioni antimafia, la criminalità organizzata ha ancora la presa salda sul territorio di Messina. E' questo il dato più allarmante che emerge dai dati sull'andamento dei reati, diffusi all'apertura dell'anno giudiziario dal presidente della Corte d'Appello Michele Galluccio.

I reati di mafia – ha spiegato il presidente tabelle alla mano – sono aumentati del 12% lo scorso anno. I reati di inquinamento sono aumentati di ben il 15%.

Continuano ad aumentare quelli contro le donne, cresciuti nel 2017. Un anno fa il presidene Galluccio aveva segnalato lo stesso proeccupante aumento rispetto ai 12 mesi precedenti.

Specchio della crisi economica, aumentano i reati di bancarotta fraudolenta e usura, così come aumentano i procedimenti come decreti ingiuntivi e sfratti per morosità.

La sicurezza dei cittadini sembra invece aumentare, almeno nei confronti della micro criminalità: nel 2017 sono state commesse meno rapine, meno furti e meno danneggiamenti rispetto all'anno prima.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007