Atm, 4 sindacati: "Il Piano industriale prevede più autisti e più mezzi" - Tempostretto

Atm, 4 sindacati: “Il Piano industriale prevede più autisti e più mezzi”

Redazione

Atm, 4 sindacati: “Il Piano industriale prevede più autisti e più mezzi”

giovedì 14 Novembre 2019 - 09:45

Cisl, Faisa, Ugl ed Orsa dicono sì al Piano industriale presentato ieri.

«Stiamo esaminando ed approfondendo il piano industriale che ci ha sottoposto l’Amministrazione comunale e, ad una prima lettura, non possiamo che commentare favorevolmente l’incremento della forza lavoro e del parco mezzi previsto». A parlare sono i responsabili di Fit Cisl, Faisa, Ugl e Orsa, Letterio D’Amico, Lillo Sturiale, Tonino Sciotto, Mariano Massaro, dopo la riunione tenutasi ieri sera a Palazzo Zanca per la nuova Atm.

162 autisti in più

«Sono previsti 162 conducenti di autobus in più, quattro per la tranvia ed investimenti per 87 milioni di euro – affermano – aspetti che non possono che essere positivi anche perché stanno prendendo forma gli impegni che l’Amministrazione ha assunto nel Tavolo concertativo del SalvaMessina. Ma – aggiungono Letterio D’Amico, Lillo Sturiale, Tonino Sciotto, Mariano Massaro – bisogna tutelare tutti i lavoratori Atm e per questo chiediamo che nel passaggio d’azienda venga mantenuto il contratto di lavoro degli autoferrotranvieri, con il mantenimento dei livelli salariali, degli scatti di anzianità e tutte le voci presenti attualmente in busta paga».

Sabato pomeriggio verrà effettuato un ulteriore approfondimento sul piano industriale tra Fit Cisl, Faisa, Ugl e Orsa con gli organi dirigenziali della nuova Atm.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007