Atm, troppi straordinari: i sindacati scrivono all'Ispettorato del Lavoro - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Atm, troppi straordinari: i sindacati scrivono all’Ispettorato del Lavoro

Francesca Stornante

Atm, troppi straordinari: i sindacati scrivono all’Ispettorato del Lavoro

venerdì 08 Febbraio 2019 - 13:14
Atm, troppi straordinari: i sindacati scrivono all’Ispettorato del Lavoro

Filt Cgil e Uiltrasporti snocciolano i numeri degli straordinari effettuati dagli autisti negli ultimi tre mesi e portano la questione sui tavoli dell'Ispettorato

1782 ore di straordinarionel mese di novembre. 1763 a dicembre. Addirittura 1998 nel mese di gennaioappena trascorso. Sono i numeri degli straordinari all’Atm. Perché il vecchio problema degli autistiancora ad oggi non è stato risolto, dunque quelli che ci sono devono coprire più ore di quelle previste. Facendo due brevissimi calcoli, significa che a gennaio l’Atm ha dovuto fare ricorso ad almeno 60 ore di straordinario al giorno per riuscire a mettere i bus in strada. E nonostante questo comunque i problemi restano, perché ogni giorno sono numerose le corse che saltano quasi sempre proprio perché manca l’autista.

Una questione che Filt Cgil e Uiltrasportihanno deciso di portare sui tavoli dell’Ispettorato del Lavoro. Per i due segretari, Carmelo Garufi e Michele Barresi, questo evidente incremento di prestazioni straordinarie, causato da una carenza di organico nella qualifica di autista, puòmettere a rischiola sicurezza dell’esercizio ed i lavoratori, anche considerato la delicatezza della mansione che svolgono al servizio dell’utenza.

Filt Cgil e Uiltrasporti chiedono all’Ispettorato del Lavoro di intervenire con apposito atto ispettivo al fine di verificare il rispetto della normativa vigente per i carichi di lavoro, la corretta applicazione delle medie mensili degli operatori di esercizio alla guida e le prestazioni straordinarie effettuate .

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007