Ponte di Acquacalda, al via gli esami per valutare anomalie strutturali - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Ponte di Acquacalda, al via gli esami per valutare anomalie strutturali

Santi Cautela

Ponte di Acquacalda, al via gli esami per valutare anomalie strutturali

giovedì 19 Aprile 2018 - 09:49
Ponte di Acquacalda, al via gli esami per valutare anomalie strutturali

Un iter di un mese per valutare eventuali danni al cavalcavia di Acquacalda, proseguono intanto i disagi per la viabilità

Affidate le verifiche statiche sul cavalcavia dell’A20 di contrada Acquacalda. Il direttore generale del Consorzio autostrade, Leonardo Santoro, ha conferito ieri, al termine della procedura prevista dal codice degli appalti, l’incarico all'ing. Antonino D’Arrigo, il quale dovrà effettuare in quattro fasi gli accertamenti statici su viadotto di Acquacalda che collega Barcellona alla litoranea provinciale.

Un viadotto che in quasi 50 anni non ha mai avuto alcuna opera di manutenzione, tanto che dallo scorso 21 marzo la Città metropolitana con propria ordinanza ha interdetto l’accesso. Il divieto viene però aggirato dagli automobilisti, come avevamo già segnalato su Tempostretto.

Le cosiddette prove di carico dureranno in tutto 30 giorni. Si passa da un primo step che consiste nel monitoraggio topografico della struttura, poi la verifica sismica – mai effettuata su questo e altri cavalcavia – e infine le indagini geognostiche per rilevare anomalie e vulnerabilità strutturali e non.

Se non dovessero essere riscontrate anomalie il tratto di strada sarà riaperto, molto probabilmente a senso alternato di marcia come già avviene per il ponte di Cicerata tra Milazzo e Barcellona.

Solo dopo tutte queste operazioni di verifica, il Cas prenderebbe in esame gli interventi da effettuare per mettere in sicurezza sia la viabilità autostradale che quella di quanti utilizzano quotidianamente – anche in costanza di divieto di accesso – il cavalcavia.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007