Calabria. Appalti in Sanità, Cinquestelle: situazione pesantissima - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calabria. Appalti in Sanità, Cinquestelle: situazione pesantissima

Redazione

Calabria. Appalti in Sanità, Cinquestelle: situazione pesantissima

martedì 09 Marzo 2021 - 16:56

Calabria. Appalti in Sanità, Cinquestelle: situazione pesantissima, urge che il Governo centrale promuova un "tavolo" tecnico-politico

«La Sanità calabrese è nel pieno di una crisi senza precedenti, come confermano le perquisizioni che su mandato della Procura guidata da Nicola Gratteri la Guardia di Finanza sta eseguendo negli ospedali di Catanzaro e in uffici dell’Asp di Cosenza a proposito di procedure amministrative per l’acquisto di beni e servizi».
Lo affermano, in una nota, i deputati M5S Paolo Parentela e Giuseppe d’Ippolito, che aggiungono: «Ci sono troppi elementi che allarmano: bilanci nebulosi e non approvati, dirigenti interdetti, appetiti criminali, aziende sciolte per infiltrazioni, pesanti lungaggini nel settore regionale Autorizzazioni e Accreditamenti e peraltro nuovi possibili casi di clientele e di affari di funzionari pubblici insieme a privati. Ce n’è abbastanza per indurre il Governo nazionale ad intervenire in maniera ancora più decisa sulla gestione, l’organizzazione, la contabilità e gli acquisti riguardanti la sanità pubblica della Calabria».

«Con forza – sottolineano i parlamentari del Movimento 5 Stelle – chiediamo al ministro della Salute, Roberto Speranza, e al ministro dell’Economia, Daniele Franco, di promuovere un Tavolo tecnico e politico sulla Sanità calabrese, in quanto, soprattutto con l’impennata dei contagi e il blocco delle attività ospedaliere ordinarie, la Calabria rischia effetti devastanti sul piano della tutela della salute». E fanno sapere i due deputati pentastellati che, sul tema, a stretto giro saranno avviate «le necessarie interlocuzioni, nell’interesse dei malati e di tutti i cittadini calabresi».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x