Calabria. Gli istituti scolastici seggi elettorali , apriranno il 28 settembre - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calabria. Gli istituti scolastici seggi elettorali , apriranno il 28 settembre

Dario Rondinella

Calabria. Gli istituti scolastici seggi elettorali , apriranno il 28 settembre

mercoledì 16 Settembre 2020 - 08:51
Calabria. Gli istituti scolastici seggi elettorali , apriranno il 28 settembre

Un grande risultato di tutta la Calabria

In Calabria il nuovo anno scolastico, negli istituti che saranno seggi elettorali il 20 e 21 settembre, invece che  il 24 settembre inizierà il 28 dello stesso mese.

La decisione è stata adottata in una mozione d’indirizzo approvata dal Consiglio regionale della Calabria con il voto favorevole dei 16 consiglieri presenti su 31. Con la mozione “s’impegna il Presidente della Giunta regionale e l’esecutivo a valutare la possibilità di posticipare l’inizio dell’anno scolastico, almeno alla data dal 28 settembre 2020, solo negli istituti scolastici sede di seggio elettorale, al fine di garantire un rientro a scuola più sicuro e per dare maggiore tranquillità e serenità alle famiglie, agli studenti e agli addetti ai lavori”.

Proposto inoltre l’azzeramento delle tasse universitarie per gli studenti fuori sede che vogliono continuare gli studi in Calabria

“Siamo rimasti in aula perché sul tema della scuola, specie in periodo di crisi sanitaria, non possono esserci divisioni e i calabresi hanno bisogno di risposte concrete. Ciò che si è registrato durante i lavori del consiglio regionale è segno di come in Calabria si può realmente voltare pagina”. E’ quanto hanno dichiarato soddisfatti i consiglieri di “Io Resto in Calabria”, Graziano Di Natale e Marcello Anastasi: “il vero obiettivo è quello di parlare la stessa lingua difronte a situazioni come la ripresa dell’anno scolastico”. 

“La scuola – afferma Di Natale durante il suo intervento – non può avere colore politico. I risultati ottenuti oggi sono segno di grande “maturità” – aggiunge Anastasi- la strada da percorrere è proprio questa affinché si possa ottenere il bene dei Calabresi”.

Oltre alla proposta avanzata da Di Natale, di prorogare l’avvio dell’anno scolastico al 28 settembre considerato il breve tempo per ripristinare e rendere idonei i locali, garantendo così il rientro degli studenti in strutture sanificate e conformi alle nuove prescrizioni, anche la proposta di Anastasi con mozione n°33 del 2 settembre che  prevede l’azzeramento delle tasse universitarie per gli studenti fuori sede che intendono continuare gli studi presso gli atenei Calabresi nonché per le matricole che inizieranno il loro percorso di studi preso gli stessi, sono state approvate all’unanimità dall’assemblea regionale.

Un grande risultato – concludono – che non è nostro ma della Calabria, dei tanti ragazzi che si sentono così tutelati da una politica attenta alle loro esigenze, garantendo a pieno e nel rispetto delle regole il diritto allo studio”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007