Calce per sbiancare il pescestocco. Sequestro da 23 kg - Tempostretto

Calce per sbiancare il pescestocco. Sequestro da 23 kg

Redazione

Calce per sbiancare il pescestocco. Sequestro da 23 kg

venerdì 08 Febbraio 2019 - 10:58

Non è stato indicato il nome dell'esercizio commerciale, il cui titolare è stato denunciato

SANTA LUCIA DEL MELA – 23 chili di stoccafisso, in ammollo in acqua, in un vascone di idratazione, in un esercizio commerciale di Santa Lucia del Mela.

Il particolare colore biancastro dell’acqua ha fatto presumere agli ispettori della Guardia Costiera di Milazzo che ci fosse qualcosa che non andasse.

E’ stato poi trovato un pozzetto frigo contenente un sacco aperto, con circa due chili di polvere di “calce calcica idrata indicata per la preparazione di leganti per malte da muratura e per intonaci interni ed esterni”, così come risultava scritto nella confezione stessa.

E’ stato così chiamato un veterinario dell’Asp 5 di Messina, che ha verificato che questo prodotto, immesso nella vasca, veniva utilizzato quale sbiancante e per mantenere il pesce più tenero per la successiva vendita.

Tutto il prodotto è stato sequestrato, il titolare dell’esercizio
commerciale è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e si è proceduto al campionamento del prodotto al fine di sottoporlo ad ulteriori accertamenti per verificare concretamente l’eventuale presenza di Ioni di calcio e metalli pesanti.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007