Il cammino in Coppa Italia per la Pgs Luce termina alle Final Four - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il cammino in Coppa Italia per la Pgs Luce termina alle Final Four

Pi.Ge

Il cammino in Coppa Italia per la Pgs Luce termina alle Final Four

Pi.Ge |
sabato 30 Dicembre 2017 - 23:15
Il cammino in Coppa Italia per la Pgs Luce termina alle Final Four

Il cammino in Coppa Italia per la Pgs Luce termina alle Final Four. Contro i biancoblu peloritani passa Bagheria, compagine che affronterà, come da programma, lo Sporting Catania.

Al palazzetto "Dalla Chiesa" di Bagheria si è svolta la semifinale di Coppa Italia di calcio a 5 tra la formazione locale e biancoblu della Pgs Luce. Termina 6-2 la gara in favore dei locali ma nonostante cio' i peloritani ne sono comunque usciti a testa alta.

Nei minuti finali della prima frazione si sblocca la gara, la Pgs Luce si porta in vantaggio con Gabriele Zingale che batte il portiere avversario per lo 0-1. La rete sembra svegliare i padroni di casa che con diversi tentativi cerca la via del pari, che arriva a pochi istanti dal termine della prima frazione con Pisciotta che batte l'incolpevole Simone Fiumara. Si chiude il primo tempo sul risultato di 1-1, match equilibrato e ben giocato dagli uomini di mister Fazio.

Il copione della ripresa è simile a quello del primo tempo con le due compagini che cercano di approfittare ogni minimo errore dell'avversario per cercare la via del gol. A metà tempo la fortuna bacia il Bagheria, un tiro senza pretese sbatte su Giorgio Abate che involontariamente insacca la palla nella propria rete, il risultato recita 2-1 per i locali. La Pgs Luce non demorde e con un super Fiumara nelle vesti di assistman serve ad Abate la palla del 2-2 a pochi minuti dal termine. A due minuti dalla fine, dopo diverse occasioni per entrambe le squadre per portarsi in vantaggio, il Bagheria segna la rete del 3-2 con Moncada che attraverso una triangolazione con il suo compagno porta avanti i suoi. La Pgs Luce non ci sta e nei piedi di Zingale c'è l'occasione di pareggiare questo infinito match ma il suo tiro viene bloccato e sull'azione successiva, Moncada si ripete nel giro di sesanta secondi, per la sua seconda rete personale, con un delizioso pallonetto ai danni di Fiumara, 4-2 Bagheria. Da questo momento in poi la Pgs Luce esce mentalmente dalla gara e concede altre due reti agli avversari con Leto e Cannata per il 6-2 finale del Bagheria sulla Pgs Luce.

Nonostante il risultato, la squdra di mister Fazio esce a testa alta contro una grande squadra. La finale sarà ASD Bagheria contro lo Sporting Catania.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007