Calcio, Eccellenza. Città di Taormina e Jonica tra under e conferme - Tempostretto

Calcio, Eccellenza. Città di Taormina e Jonica tra under e conferme

Simone Milioti

Calcio, Eccellenza. Città di Taormina e Jonica tra under e conferme

sabato 28 Agosto 2021 - 07:01

Tre under per il Città di Taormina. Riconferma del blocco di sei difensori alla Jonica. Gescal Messina in Promozione ingaggia Scarantino e D'Amico

Non solo professionisti con l’esordio in campionato nel pomeriggio dell’Acr Messina sul campo della Paganese, tante infatti le realtà dilettantistiche, in città e in provincia, che si apprestano ad affrontare la stagione 2021/2022.

In particolare riceviamo la notizia di tre tesseramenti di atleti under per il Città di Taormina, la società jonica ricordiamo è stata ripescata in Eccellenza e sta costruendo la squadra agli ordini di mister Lu Vitu. Formazione che da questa settimana si arricchisce di tre calciatori under.

Sempre in Eccellenza arrivano la conferma dell’intero reparto difensivo della Jonica Fc, ai 6 riconfermati si aggiunge il nuovo acquisto Lucero e quindi i giallorossi affronteranno la stagione con 7 uomini difensivi, più i tre portieri già riconfermati in blocco.

Al contempo non bisogna dimenticare, una categoria più in basso, che in Promozione il girone B è formato da squadre del territorio peloritano e in questi giorni sono giunte ufficialità di mercato dal Gescal Messina che ha tesserato due atleti esperti.

Le novità in casa Città di Taormina

Ivan Nicolosi, esterno destro classe 2001, è da sempre considerato uno dei ragazzi più promettenti della Valle dell’Etna, tanto da guadagnarsi la chiamata del Catania dopo la trafila nel settore giovanile dell’Adernò, società di Adrano. In rossazzurro giocherà con l’Under 15 nazionale per trasferirsi successivamente all’Etna Calcio, con cui disputa il torneo Allievi. Passa poi alla Sicula Leonzio e gioca stabilmente nella Berretti, chiudendo la stagione 19/20 (interrotta causa Covid) con un bottino di tre reti. Nella passata stagione ha vestito la maglia del Giarre, come Strano, Trovato e Urso, contribuendo da terzino destro alla promozione in Serie D dei gialloblù.

Tommaso Petrullo, altro classe 2001, è un jolly di centrocampo impiegabile in tutti i ruoli della mediana, potendo fungere da play basso, da mezzala e anche da trequartista. Dopo la trafila con il settore giovanile dell’Asd Giocato, disputa i campionati Giovanissimi e Allievi con le maglie di Santa Domenica Vittoria e Giardini Naxos, prima di passare nel 18/19 al Siracusa per giocare la Berretti nazionale. Nella stagione successiva debutta in Eccellenza, a Carlentini, collezionando una ventina di presenze e un gol. Lo scorso anno, invece, ha giocato ad Aci Sant’Antonio, fermandosi solo nella semifinale playoff proprio con il Siracusa.

Vincenzo Puccio, esterno classe 2004, può agire in tutti ruoli delle corsie esterne e in questo precampionato è stato spesso utilizzato da mister Lu Vito da mezzala. Cresciuto nel settore giovanile del Giardini Naxos, ha giocato per cinque anni a Catania, disputando tutti i vari campionati nazionali di categoria, prima di passare all’inizio della passata stagione ad Acireale. Dopo il blocco dei campionati giovanili causa pandemia, si è aggregato al gruppo degli Allievi del Città di Taormina, contribuendo anche alla vittoria del Trofeo del Tirreno di Capo d’Orlando dello scorso giugno.

Confermato il blocco difensivo della Jonica

La Jonica non sta a guardare e conferma il proprio blocco difensivo, qualche giorno dopo aver confermato i portieri. I nomi dei confermati sono Max Herasymenko, colonna storica rappresenta la continuità nell’evoluzione del progetto Jonica. Giuseppe Savoca, che nonostante la giovane età, 22 anni, è uno dei veterani della squadra. Può ricoprire tutti i ruoli del reparto difensivo anche se ormai e’ diventato un cursore inarrestabile. Ramiro Echeverria ai box per un infortunio al ginocchio dovrebbe rientrare nel 2022. La società crede fermamente in lui e lo ha confermato seguendone il completo recupero. Leader difensivo che partecipa da bordo campo a tutte le sedute di allenamento incitando i compagni.

Mauricio Aquino difensore eclettico che può ricoprire tutti i reparti della difesa anche se esprime il meglio di se in mezzo. Forte di testa ed abile nell’anticipare i tempi di gioco rappresenta una sicurezza per mister Campo. Davide Interdonato, giovane Juniores cresciuto molto a livello caratteriale. Esterno destro a tutta fascia, può’ giocare sia nella difesa a tre che in quella a quattro. Come tutti i giovani ha molti margini di crescita soprattutto in autostima. In ultimo Sasha Giorgetti, impiegato in questo precampionato sia da esterno sinistro che da centrale nella difesa a tre. Forza fisica preponderante, partecipa all’azione offensiva ed e’ molto abile nel gioco aereo sulle palle da fermo.

Gescal Messina in Promozione

L’Asd Gescal comunica di aver definito gli ingaggi dei calciatori Daniele D’Amico e Vincenzo Scarantino per la stagione sportiva 2021/2022.

D’Amico, attaccante classe 2000, arriva in biancoverde dopo aver disputato, fino allo stop dei campionati, l’ultimo torneo di Promozione con il Gioiosa. In precedenza, ha giocato con il Camaro, conquistando il titolo regionale juniores ed esordendo in Eccellenza, con il Licata in Serie D e con l’Enna ancora in Eccellenza.

Scarantino, attaccante esterno classe 1997, è cresciuto nei settori giovanili di Garden Sport, Taormina e Città di Messina, ha disputato, poi, il campionato di Seconda categoria con il Messina Sud e quello di Promozione con il Camaro e la Messana. Per il neo biancoverde si tratta di un ritorno in campo dopo un periodo di inattività per motivi personali.

Il Gescal continua a lavorare allo “Stadium” agli ordini di mister Di Maria in vista del prossimo campionato di Promozione. Il Comitato Regionale Sicilia ha reso noto il girone B nel quale è stato inserito il Gescal: con i biancoverdi ci saranno anche le formazioni cittadine di Atletico Messina e Messana, poi 10 compagini tirreniche e una jonica, per un totale di 14 squadre.

La Promozione 2021/2022 sarà quindi un torneo che si svilupperà interamente sul territorio messinese. Il girone B infatti sarò composto da: Atletico Messina, Castelluccese, Gescal, Gioiosa, Messana, Milazzo, Pro Falcone, Pro Mende, RoccAcquedolcese, Santangiolese, Sinagra, Stefanese, Torrenovese e Valdinisi.


Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007