Calcio femminile, Junior Sport Lab si prepara a vivere intensamente la nuova stagione - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calcio femminile, Junior Sport Lab si prepara a vivere intensamente la nuova stagione

Redazione

Calcio femminile, Junior Sport Lab si prepara a vivere intensamente la nuova stagione

martedì 07 Settembre 2021 - 07:02

La Junior Sport Lab si prepara alla stagione in Eccellenza regionale femminile, confermato il tecnico Marco Palmeri in attesa delle ufficialità in rosa

BROLO – La Junior Sport Lab Women è proiettata alla stagione calcistica 2021-22, che la vedrà ai nastri di partenza del campionato regionale d’Eccellenza di calcio femminile.

Subito dopo aver disputato, a Santa Teresa di Riva, la prestigiosa finale playoff contro il Catania, la dirigenza ha gettato le basi per il futuro, confermando il tecnico Marco Palmeri e gran parte dell’organico, artefici dell’esaltante cavalcata sportiva.

Obiettivi della società

L’obiettivo dichiarato è quello di formare un gruppo giovane e di qualità, ma che abbia già una discreta esperienza. Si è puntato, quindi, sui migliori profili siciliani e provenienti anche da oltre lo Stretto, realizzando un convitto che permetta alle giocatrici, in particolare le minorenni, di vivere giornalmente la realtà neroverde.

In entrata vi sono diverse atlete, che andranno a rinforzare la rosa sia della squadra maggiore, soprattutto dopo le partenze di Sofia Di Benedetto e Valentina Minciullo, passate rispettivamente a Sassuolo e Palermo, che delle formazioni Under 15 e 17. Alcune importanti trattative saranno definite nei prossimi giorni e tante le novità verranno presto ufficializzate e presentate. L’inizio degli allenamenti è fissato per martedì 14 settembre nello stadio comunale di Brolo.

“La JSL ha vissuto, nel primo anno di calcio femminile, un’esperienza fantastica – dichiara Palmeri – e tutte le protagoniste hanno lasciato un segno indelebile nella storia del club e, per quanto mi riguarda, riserverò ad ogni ragazza un posto speciale nei mio cassetto dei ricordi. Vogliamo rafforzare la ‘linea verde’ ed abbiamo effettuato scelte in prospettiva per alzare sempre più l’asticella. Le premesse sono positive, ma sarà, come sempre, il campo a dare le risposte”.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x