Calcio, Promozione. Reti bianche tra Gescal e Atletico Messina. Meglio le squadre di Provincia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calcio, Promozione. Reti bianche tra Gescal e Atletico Messina. Meglio le squadre di Provincia

Simone Milioti

Calcio, Promozione. Reti bianche tra Gescal e Atletico Messina. Meglio le squadre di Provincia

mercoledì 13 Ottobre 2021 - 07:00

Delude il big match del Despar Stadium, vincono, e comandano la classifica del girone, Rocca Acquedolcese, Pro Mende, Milazzo e Polisportiva Torrenovese

Nella quinta giornata di Promozione nel girone B delle messinesi vincono Pro Mende, Polisportiva Torrenovese, Pro Falcone, Milazzo e Rocca Acquedolcese.

La stracittadina tra Gescal e Atletico Messina termina a reti bianche, mentre la Messana cade a Torrenova. La settima partita è un pareggio a suon di gol tra Castelluccese e Sinagra. Ricordiamo che questi ultimi sono attesi dal recupero con la Santangiolese nella giornata di mercoledì 13 ottobre.

Per tutte le altre invece si tornerà in campo nel prossimo weekend per il sesto turno di campionato. La classifica vede in testa a 13 punti Rocca Acquedolcese e Pro Mende, seguono a 11 Polisportiva Torrenovese e Milazzo. Atletico Messina è la prima squadra della città a 7 punti, appaiati a 5 Messana e Gescal.

Le cronache

Finisce senza reti il derby del “Despar Stadium” tra Gescal e Atletico Messina, ma sono i biancoverdi ad avere i rimpianti maggiori, con tante occasioni create, una netta superiorità territoriale, un rigore fallito in avvio e un palo nel finale, anche se, nella ripresa, hanno rischiato la beffa con un gol annullato ai biancoazzurri.

L’altro pareggio di giornata è quello andato in scena al Comunale “E. Bearzot”, dove la Castelluccese contro il Sinagra non riesce a trovare la prima vittoria stagionale. Accade tutto nel primo tempo, gli ospiti del Sinagra passano in vantaggio con l’esperto Liuzzo, subito la replica della Castelluccese su rigore, dal dischetto realizza Salerno. Sempre il Sinagra si riporta avanti con Ratto che è lesto a sorprendere la retroguardia castelluccese a pochi metri dalla porta. Ancora immediato il pari dei padroni di casa con Mazouf. Nella ripresa ci provano di più i locali che però non trovano il terzo gol.

Terza vittoria di fila e terzo posto agguantato dal Milazzo che batte la Stefanese. Match abbastanza divertente deciso dalla doppietta di Mandanici. I rossoblù hanno prodotto una grossa mole di gioco e un numero considerevole di opportunità, rischiando però, al contempo, le veloci ripartenze dei generosi calciatori stefanesi che in alcune circostanze hanno messo in serio pericolo l’incolumità della porta difesa dei mamertini. Al “Marco Salmeri”, per la prima davanti al proprio pubblico, le reti della vittoria arrivano solo nella ripresa, Mandanici dopo aver anche fallito un rigore trova il vantaggio al 66′ battendo il portiere in uscita, il raddoppio arriva al 79′ dopo una mischia in area dei locali, con gli ospiti che colpiscono la traversa, sulla ripartenza ancora freddo Mandanici a tu per tu con il portiere avversario.

Terza vittoria su tre giocate in casa per il Pro Falcone che batte la Polisportiva Gioiosa per 3 a 0. Nel primo tempo le due squadre si studiano ma le occasioni migliori sono tutte di marca giallorossa. Nel finale di primo tempo il Pro Falcone raccoglie i frutti grazie all’incornata vincente di Chiofalo. Nella ripresa concedono poco i locali che su una ripartenza trovano il raddoppio con Ousman, la Polisportiva Gioiosa non ha il tempo di reagire che si ritrova ancora trafitta dalla terza rete firmata Di Salvo.

Partita più ostica del previsto quella andata in scena ieri a Santa Teresa di Riva, tra Valdinisi e Rocca Acquedolcese. Un primo tempo con poco spettacolo, un palo del Valdinisi, nell’unica occasione avuta, causa uno svarione difensivo degli ospiti, e tre nitide palle gol sui piedi degli attaccanti della Rocca Acquedolcese. Nel secondo tempo gli ospiti ricercano con insistenza la vittoria, ma a passare in vantaggio è il Valdinisi su situazione da fermo con Romeo. Inizia il forcing della capolista che al 65′ trova il pareggio con Calabrese, poi il Valdinisi di chiude in difesa accontentandosi del pareggio. Gioco spezzettato e partita che sembra doversi concludere senza più cambiamenti, ma in pieno recupero per gli ospiti la risolve Cangemi, che si mette in proprio sulla tre quarti e dopo aver saltato tutti gli avversari che lo hanno affrontato batte il portiere avversario.

Il gol nel primo tempo di Genovese, al 23′, condanna la Messana che cade sul campo della Polisportiva Torrenovese che può festeggiare una vittoria di misura preziosissima.

Nella sfida tra Pro Mende e Santangiolese i barcellonesi hanno battuto a domicilio i nebroidei, sbancando anche il comunale di Brolo. Prova di forza della squadra giallorossa che passa in vantaggio nella prima frazione grazie ad un autogol di Mastrinai. Nella ripresa ci pensa il bomber Mastroieni a fissare il risultato sul 2-0.

Risultati 5ª giornata

Gescal Messina – Atletico Messina 0-0 (giocata sabato)
Santangiolese – Pro Mende 0-2 (giocata sabato)
Polisportiva Torrenovese – Messana 1966 1-0
Castelluccese – Sinagra 2-2
Milazzo – Stefanese 2-0
Pro Falcone – Polisportiva Gioiosa 3-0
Valdinisi – Rocca Acquedolcese 1-2

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x