Cantieri di servizi a Messina, si riparte. Tutti i progetti e la "chiamata" per gli operai - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Cantieri di servizi a Messina, si riparte. Tutti i progetti e la “chiamata” per gli operai

Francesca Stornante

Cantieri di servizi a Messina, si riparte. Tutti i progetti e la “chiamata” per gli operai

giovedì 01 Ottobre 2020 - 15:30
Cantieri di servizi a Messina, si riparte. Tutti i progetti e la “chiamata” per gli operai

Già domani le prime convocazioni agli uffici di Palazzo Satellite. Sul sito del Comune l'avviso e le graduatorie per i nuovi programmi dei cantieri di servizi

Si riparte. I cantieri di servizi a Messina sono pronti a rimettersi in moto. Nel 2019 ben 464 messinesi hanno avuto la possibilità di lavorare in questi progetti finanziati dalla Regione e destinati alle fasce economicamente fragili. Adesso, grazie ad un nuovo finanziamento, anche Messina potrà replicare questa esperienza che aveva dato visibili risultati in città grazie al lavoro degli operai dei cantieri di servizi. Stavolta non ci sarà nuovamente la trafila di presentazione delle domande, il bacino a cui si attingerà è lo stesso dei cantieri precedenti. Insomma, chi ha presentato domanda nel 2018 è automaticamente candidato a questa seconda tranche di lavori. 

L’avviso

Sul sito del Comune sono stati pubblicati gli elenchi con il dettaglio dei progetti che saranno avviati e l’indicazione dei destinatari, che contengono le sole iniziali del cognome e del nome del soggetto ammesso e anche il numero di protocollo di presentazione della domanda. Attraverso il numero di protocollo potrà essere individuata la propria posizione nel programma di lavoro del cantiere di servizi. Per ognuno è anche già stata fissata la data in cui ci si dovrà presentare per accettare il lavoro. Le prime convocazioni sono state fissate per domani, venerdì 2 ottobre a partire dalle ore 9. Le prossime saranno lunedì 5 e venerdì 7 ottobre.

Dovranno presentarsi al Front Office del Dipartimento Servizi alla Persona e alle Imprese, Piazza della Repubblica n. 40, piano terra, Pal. Satellite. I documenti da portare sono: il modello allegato all’Avviso, copia del documento di riconoscimento, copia codice fiscale e copia del Codice IBAN (no libretto postale).

Di cosa si occuperanno

Si tratta di progetti che spaziano dalla pulizia e manutenzione ordinaria negli stabili comunali, all pulizia di aree archeologiche e spazi a valenza storico culturali, manutenzione decoro scalinate, cura delle fioriere e aiuole comunali, censimento dei giochi pubblici destinati ai bambini, manutenzione marciapiedi, pulizia tombini e tanti altri interventi.

Ciascun programma di lavoro avrà una durata esclusivamente di massimo 3 mesi non rinnovabili, che vedrà impegnati i destinatari per circa massimo 80 ore mensili, nei giorni che vanno dal lunedì al venerdì. L’orario di lavoro verrà stabilito dal responsabile dei vari cantieri in funzione delle esigenze dell’Amministrazione.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. FATE LAVORARE CHI HA IL REDDITO DI CITTADINANZA COSì NN PESA SULLE SPALLE DELLO STATO , INVECE DI FARLI STARE A CASA SUL DIVANO E SFUTTARE LO STATO (CHE POI SIAMO NOI)

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007