Capo d'Orlando, via ai lavori all'ex scalo merci e gara per la sistemazione del Micale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Capo d’Orlando, via ai lavori all’ex scalo merci e gara per la sistemazione del Micale

Alessandra Serio

Capo d’Orlando, via ai lavori all’ex scalo merci e gara per la sistemazione del Micale

giovedì 27 Maggio 2021 - 07:20
Capo d’Orlando, via ai lavori all’ex scalo merci e gara per la sistemazione del Micale

L'impianto sportivo di Pissi verrà risistemato con 555 mila euro mentre parte il cantiere per il parcheggio della stazione ferroviaria

Si muovono le procedure di due importanti opere pubbliche a Capo d’Orlando. E’ stata indetta la gara d’appalto per l’aggiudicazione dei lavori di riqualificazione e adeguamento della pista di atletica leggera e servizi annessi dell’impianto sportivo “Ciccino Micale” di contrada  località Pissi. La gara si svolgerà con procedura negoziata sulla piattaforma telematica Asmecomm e le offerte andranno presentate entro le ore 12 del 9 giugno.

I lavori, finanziati per un importo complessivo di 555mila euro, prevedono la ristrutturazione e l’adeguamento della pista di atletica leggera con la realizzazione del manto sintetico di tipo semidrenante e la riqualificazione degli spogliatoi e dei locali destinati a infermeria, deposito e segreteria.

Intanto, nell’area del parcheggio adiacente alla stazione ferroviaria, è stato avviato il cantiere per gli interventi di rifunzionalizzazione dell’ex scalo merci. I lavori, finanziati per un importo di quasi 990mila euro, sono eseguiti dall’impresa Emmecci s.r.l. di Gangi (Palermo). Com’è noto, il progetto prevede la ristrutturazione funzionale del magazzino principale con il mantenimento del volume attuale e senza alcuna opera di demolizione della struttura esistente. I prospetti esterni saranno fedeli a quelli originali e saranno mantenute le stesse colorazioni e finiture. Inoltre, sarà costruito un altro corpo aggiunto, quale ricostruzione dei volumi dei magazzini demoliti che si trovavano all’ingresso dell’ex scalo merci lato Palermo. La durata dei lavori è prevista in 245 giorni.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x